Never Going Home

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Never Going Home
Kungs - Never Going Home.png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaKungs
Tipo albumSingolo
Pubblicazione21 maggio 2021
Durata2:49
Album di provenienzaClub Azur
GenereMusica house[1]
EtichettaVal Production, Island, Def Jam
ProduttoreAlex Ridha, Kungs
FormatiDownload digitale, streaming
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (2)[2]
(vendite: 140 000+)
Polonia Polonia (2)[3]
(vendite: 100 000+)
Dischi di diamanteFrancia Francia[4]
(vendite: 300 000+)
Kungs - cronologia
Singolo precedente
Dopamine
(2020)
Singolo successivo
Regarde-moi
(2021)

Never Going Home è un singolo del DJ francese Kungs, pubblicato il 21 maggio 2021 come primo estratto dal secondo album in studio Club Azur.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il brano, descritto come un pezzo di musica house,[1] contiene un campionamento di Idol del produttore italiano Mind Enterprises.[5] La parte vocale è affidata al DJ francese Martin Solveig, seppur non accreditato.[6]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale, girato al Cercle des Nageurs di Marsiglia, è stato reso disponibile in concomitanza con l'uscita del singolo e vede l'artista e diverse persone ballare e divertirsi a bordo di una piscina.[7]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Andrea Tirone, Martin Picandet e Valentin Brunel.

Download digitale
  1. Never Going Home – 2:49
Download digitale – Extended Mix
  1. Never Going Home (Extended Mix) – 4:39
  2. Never Going Home – 2:49
Download digitale – Lost Frequencies Remix
  1. Never Going Home (Lost Frequencies Remix) – 3:10
  2. Never Going Home (Lost Frequencies Remix/Extended) – 4:28

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2021) Posizione
Belgio (Fiandre)[21] 39
Belgio (Vallonia)[22] 5
Croazia[23] 63
Francia[24] 24
Italia[25] 53
Paesi Bassi[26] 77
Polonia[27] 14
Russia[28] 48
Svizzera[29] 57
Ungheria[30] 71

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Isla Williams, Kungs gets us pumped for summer with new single "Never Going Home", su CelebMix, 21 maggio 2021. URL consultato il 25 luglio 2021.
  2. ^ Never Going Home (certificazione), su FIMI. URL consultato il 15 novembre 2021.
  3. ^ (PL) bestsellery i wyróżnienia, su Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 3 agosto 2022.
  4. ^ (FR) Kungs - Never Going Home – Les certifications, su SNEP. URL consultato il 31 gennaio 2022.
  5. ^ (FR) Clip "Regarde-moi" : Kungs transforme des toilettes en piste de danse (màj), su chartsinfrance.net, 7 agosto 2021. URL consultato il 12 agosto 2021.
  6. ^ Ale Mancinelli, #Release | Kungs – Never Going Home, su Edm-Lab, 3 giugno 2021. URL consultato il 24 novembre 2021.
  7. ^ (EN) Kungs: "What we need now more than ever is music that is festive and joyful", su Festicket, 29 giugno 2021. URL consultato il 25 luglio 2021.
  8. ^ (NL) Kungs - Never Going Home, su Ultratop. URL consultato il 5 settembre 2021.
  9. ^ (FR) Kungs - Never Going Home, su Ultratop. URL consultato il 1º agosto 2021.
  10. ^ (HR) ARC 100 - datum: 13. rujna 2021., su HRT. URL consultato il 13 settembre 2021.
  11. ^ (FR) Top Singles - Semaine du 6 août 2021, su Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 9 agosto 2021.
  12. ^ (DE) Kungs - Never Going Home, su Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 1º ottobre 2021.
  13. ^ Classifica settimanale WK 30 (dal 23.07.2021 al 29.07.2021), su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 30 luglio 2021.
  14. ^ (NL) Kungs - Never Going Home, su Dutch Charts. URL consultato il 1º ottobre 2021.
  15. ^ (PL) airplay - top - archiwum - 04.09. - 10.09.2021, su Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 13 settembre 2021.
  16. ^ (RO) Victor Arvunescu, Top Airplay 100 - Masked Wolf pune iar stăpânire pe primul loc!, su unsitedemuzica.ro. URL consultato il 13 settembre 2021.
  17. ^ (EN) Top City & Country Radio Hits - Russia - 17 Sep-23 Sep 2021, su Tophit. URL consultato il 24 settembre 2021 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2021).
  18. ^ (CS) SK - SINGLES DIGITAL - TOP 100 - KUNGS - Never Going Home, su ČNS IFPI. URL consultato il 1º marzo 2022.
  19. ^ (DE) Kungs - Never Going Home, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 12 settembre 2021.
  20. ^ (HU) Stream Top 40 slágerlista - 2021. 39. hét - 2021. 09. 24. - 2021. 09. 30., su Hivatalos Magyar Slágerlisták. URL consultato il 7 ottobre 2021.
  21. ^ (NL) Jaaroverzichten 2021, su Ultratop. URL consultato il 4 gennaio 2022.
  22. ^ (FR) Rapports annuels 2021, su Ultratop. URL consultato il 4 gennaio 2022.
  23. ^ (HR) Goran Komerički, Pjesma 'Save Your Tears' najpopularnija je strana pjesma u prošloj godini, su HRT, 5 gennaio 2022. URL consultato il 7 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2022).
  24. ^ (FR) Top de l'année: Top Singles 2021, su Syndicat national de l'édition phonographique. URL consultato il 12 aprile 2022.
  25. ^ Classifica annuale 2021 (dal 01.01.2021 al 30.12.2021): Singoli, su Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 7 gennaio 2022.
  26. ^ (NL) Jaaroverzichten – Single 2021, su Dutch Charts. URL consultato il 3 gennaio 2022.
  27. ^ (PL) "Friday" Riton i Nightcrawlers z udziałem Mufasa & Hypemana – radiowym numerem jeden w 2021 roku, su Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 27 gennaio 2022.
  28. ^ (EN) Top City & Country Radio Hits - Russia - 2021, su Tophit. URL consultato il 31 dicembre 2021.
  29. ^ (DE) Schweizer Jahreshitparade 2021, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 26 dicembre 2021.
  30. ^ (HU) Stream Top 100 - darabszám alapján - 2021, su Hivatalos Magyar Slágerlisták. URL consultato il 24 gennaio 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica