Nauders

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nauders
comune
Nauders – Stemma
Nauders – Veduta
Localizzazione
StatoAustria Austria
LandFlag of Tirol (state).svg Tirolo
DistrettoLandeck
Amministrazione
SindacoHelmut Spöttl (lista civica)
Territorio
Coordinate46°53′33″N 10°30′14″E / 46.8925°N 10.503889°E46.8925; 10.503889 (Nauders)Coordinate: 46°53′33″N 10°30′14″E / 46.8925°N 10.503889°E46.8925; 10.503889 (Nauders)
Altitudine1 394 m s.l.m.
Superficie90,18 km²
Abitanti1 560 (2016)
Densità17,3 ab./km²
Comuni confinantiCuron Venosta (IT-BZ), Pfunds, Samnaun (CH-GR), Valsot (CH-GR)
Altre informazioni
Cod. postale6543
Prefisso05473
Fuso orarioUTC+1
Codice SA7 06 15
TargaLA
Cartografia
Mappa di localizzazione: Austria
Nauders
Nauders
Nauders – Mappa
Sito istituzionale

Nauders (in italiano "Nodrio", desueto) è un comune austriaco di 1 560 abitanti nel distretto di Landeck, in Tirolo.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Nauders è sito a 5 km dal passo di Resia e dal confine italiano, nell'alta Valle dell'Inn. Il comune si trova a 1 394 m s.l.m. e si estende per 90,18 km². Il territorio comunale confina sia con l'Italia sia con la Svizzera; lungo la sua valle scorre il rio Gamor. Il comune costituisce un punto di collegamento tra Austria, Italia e Svizzera: dista 31 km da Serfaus, 28 da Malles Venosta e 26 da Scuol.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il paese fu un'importante stazione doganale lungo la Via Claudia Augusta già in epoca romana; nel II secolo è citato con il nome di "Inutrium". Compreso nella provincia romana della Rezia, rimase unito alla diocesi di Coira fino al 1919; amministrativamente era compreso nel comitato di Venosta (dal XII secolo contea del Tirolo) e pertanto fu compreso nella marca di Trento (776) e nel principato di Trento (dal 1028) per poi seguire le sorti della signoria tirolese. Il dialetto romancio vallader si è conservato a lungo (parzialmente fino al XVIII secolo). È l'unico comune appartenente alla Val Venosta (anche se non geograficamente) rimasto sotto sovranità austriaca dopo l'annessione dell'Alto Adige all'Italia nel 1919.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Nauders oggi è un centro di artigianato e di villeggiatura.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2010 2015 Robert Mair Borgomastro
2015 in carica Helmut Spöttl Liste Nauders (LN) Borgomastro

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Stazione sciistica, è attrezzata con piste di sci alpino sul Bergkastelspitze; ha ospitato tra l'altro varie tappe della Coppa Europa e i Campionati austriaci 2005. Nauders è protagonista, insieme alle stazioni del passo di Resia e di Vallelunga di Curon Venosta in territorio italiano, di un progetto di integrazione transfrontaliera.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN235072756 · GND (DE4117778-2
Austria Portale Austria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Austria