Nationalliga 1937-1938

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nationalliga 1937-1938
Competizione Fußball-Bundesliga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 27ª
Organizzatore ÖFB
Luogo Austria Austria
Partecipanti 10
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1936-37 1938-39 Right arrow.svg

L'edizione 1937-38 della Nationalliga vide la vittoria finale del SK Rapid Wien.

Capocannoniere del torneo fu Franz Binder del SK Rapid Wien con 22 reti.

Il regolamento fu modificato d’imperio in corso d’opera dai nazisti in seguito all’Anschluss di marzo. Decretando che lo sportivo tedesco gareggiava per la patria e non per il denaro, abolirono seduta stante il professionismo. Paradossalmente, ciò permise la creazione di un vero campionato austriaco e non solo viennese, dato che fino a quel momento solo i club dell’ex capitale avevano avuto i soldi per permettersi un elevato rango. Per far spazio alle squadre non di Vienna dunque, le retrocessioni vennero aumentate di colpo a poche giornate dal termine.
Una seconda conseguenza dell’annessione fu l’uscita dalla Coppa Mitropa.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica G V N P GF GS Pt
1 SK Rapid Wien 18 14 2 2 59 19 30
2 Wiener Sportclub 18 9 5 4 43 29 23
3 FK Austria Wien 18 8 5 5 35 29 21
4 SC Wacker 18 8 4 6 44 33 20
5 First Vienna FC 18 6 7 5 41 30 19
6 SK Admira Wien 18 6 7 5 37 34 19
7 FC Wien 18 7 3 8 40 41 17
8 Floridsdorfer AC 18 5 4 9 32 32 14
9 Favoritner AC 18 4 4 10 29 62 12
10 1. Simmeringer SC 18 2 1 15 30 81 5

Verdetto[modifica | modifica wikitesto]

  • SK Rapid Wien Campione d'Austria 1937-38.
  • 1. Simmeringer SC, Favoritner AC, Floridsdorfer AC e FC Wien retrocesse.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]