Museu CR7

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museu CR7
CR7 Museum.jpg
Museu CR7 Funchal 2016.JPG
Ubicazione
StatoPortogallo Portogallo
Località
IndirizzoPraça CR7
Caratteristiche
TipoTrofei
Istituzione2013
Apertura15 dicembre 2013
DirettoreHugo Aveiro[1]
Sito web

Coordinate: 32°38′38.5″N 16°54′50.1″W / 32.644028°N 16.913917°W32.644028; -16.913917

Il Museu CR7 è un museo biografico dedicato a Cristiano Ronaldo situato a , freguesia di Funchal.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il museo durante l'inaugurazione
Pepe durante l'inaugurazione che posa per una foto.

Il Museo è stato inaugurato il 15 dicembre 2013 dallo Sporting Lisbona. All'inaugurazione hanno partecipato anche Pepe, Alberto João Jardim, Paulo Bento, Emilio Butragueño e l'ex fidanzata di Cristiano Ronaldo, Irina Shayk.[2][3] All'apertura il museo contava 126 trofei.[4][5] La location originale era di 400 metri quadrati e si trovava in Rua Imperatriz Dona Amélia.[6]

La statua dedicata a Cristiano Ronaldo.

Di fronte al museo c'è una statua in bronzo di Cristiano Ronaldo realizzata dallo scultore brasiliano Ricardo Velosa.[7][8][9][10] Il 24 marzo 2016 la statua è stata spostata vicino all'Avenida Sá Carneiro.[11][12]

Vista del museo e dell'hotel.

Il 6 giugno 2016, il museo si è trasferito in una sede più grande sulla Praça do Mar, sotto il CR7 Pestana Hotel.

L'hotel è stato inaugurato il 1º luglio 2016 e all'inaugurazione hanno partecipato la stesso Ronaldo, Marcelo Rebelo de Sousa, Miguel Albuquerque e il presidente del Pestana Group, Dionísio Pestana.[13]

Durante l'inaugurazione dell'hotel la piazza in cui sono situati l'hotel e il museo è stata rinominata Praça CR7.[14][15]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chi è e cosa fa Hugo fratello di Cristiano Ronaldo, su notizie.it, 17 luglio 2018. URL consultato il 22 ottobre 2019.
  2. ^ (PT) Ronaldo inaugura Museu sem saber se vai à gala da Bola de Ouro - Maisfutebol.iol.pt, su maisfutebol.iol.pt. URL consultato il 16 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2016).
  3. ^ (PT) Fotos: Cristiano Ronaldo inaugura Museu CR7 no Funchal, su lux.iol.pt. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  4. ^ (EN) Inside Cristiano Ronaldo's museum: 'I have room for more trophies', su independent.co.uk. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  5. ^ (PT) Cristiano Ronaldo: Museu inaugurado ostenta 126 troféus, su maisfutebol.iol.pt, 13 dicembre 2013. URL consultato il 16 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2016).
  6. ^ (PT) CR7 Museum, su visitmadeira.pt. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  7. ^ (PT) O Busto, su dnoticias.pt. URL consultato il 16 febbraio 201o.
  8. ^ (PT) Cristiano Ronaldo e uma estátua que está a dar que falar, su observador.pt. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  9. ^ (PT) Cristiano Ronaldo inaugura su estatua en Madeira, su huffingtonpost.es, 21 dicembre 2014. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  10. ^ (PT) Ricardo Velosa - Fórum dos Numismatas, su numismatas.com. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  11. ^ (PT) Novo Museu CR7 na Praça do Mar previsto ser inaugurado em Abril de 2016, su dnoticias.pt. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  12. ^ (EN) Cristiano Ronaldo is Honored with Bronze Statue, su thefashionisto.com, 22 dicembre 2014. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  13. ^ Ronaldo e Dionísio Pestana partilham foto juntos no novo hotel Pestana CR7 no Funchal, su dnoticias.pt. URL consultato il 16 febbraio 2017.
  14. ^ (PT) Um hotel, uma praça e um aeroporto Cristiano Ronaldo, su ojogo.pt. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  15. ^ (PT) Praça do Mar passa a chamar-se Praça CR7, su netmadeira.com. URL consultato il 16 febbraio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]