Miniera di Realmonte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La miniera di Realmonte è una miniera di salgemma sita a Realmonte, in provincia di Agrigento, in contrada Scavuzzo. Insieme alla miniera di Racalmuto e a quella di Petralia Soprana (provincia di Palermo) è una delle tre miniere siciliane di salgemma ancora attive.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

A Racalmuto e Petralia il prodotto viene anche confezionato. La miniera, così come le altre due, è in concessione alla società Italkali, e si estende nel sottosuolo dei territori di Siculiana e Raffadali.

La miniera in attività è nota, oltre che per la produzione di salgemma e kainite, tra le migliori al mondo per qualità minerale, anche per la presenza nel sottosuolo di una cattedrale di sale scolpita nel salgemma delle pareti della miniera. Il 4 dicembre di ogni anno per la festa di Santa Barbara viene svolta una pubblica messa alla presenza delle autorità.[1]

Nel 2015 il cantautore Carlo Muratori ha girato un video per il lancio del suo nuovo album Sale.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ing. Antonino Fiannaca, Miniera di Salgemma, Comune di Realmonte.
  2. ^ Agrigento, concerto nelle miniere di salgemma, su Repubblica Tv - la Repubblica.it. URL consultato il 3 febbraio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]