Metropolitana di Bucarest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Metropolitana di Bucarest
Titan metro station 2.jpg
Stazione Titan della linea M1
Inaugurazione 1979
Gestore Metrorex
Lunghezza 70 km
Tipo metropolitana pesante
Mezzi utilizzati Bombardier Movia 346, ASTRA IVA
Numero linee 4 operative

1 in costruzione

1 in progetto

Numero stazioni 51 operative

11 in costruzione

15 in progetto

Passeggeri
al giorno
all'anno

600.000
219.000.000
Mappa del tracciato

La Metropolitana di Bucarest (Metroul din Bucureşti in rumeno) è il più veloce ed utilizzato mezzo di trasporto pubblico, per collegare quartieri lontani della capitale della Romania.  La rete è gestita dalla società Metrorex, separata dalla rete di superficie gestita dalla RATB.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi piani per la costruzione di una metropolitana a Bucarest risalgono agli anni trenta, redatti insieme ai piani generali di ammodernamento della città. Gli amministratori locali affidarono il compito di progettare e costruire un sistema di metropolitane alla Metropitanul S.p.A., con l'inizio dei lavori previsti entro i primi anni quaranta. Lo scoppio della seconda guerra mondiale, seguita da periodi di forti tensioni politiche come l'instaurazione del regime fascista di Antonescu, fece abbandonare tutti i piani.

Dagli anni settanta il trasporto pubblico non era più adeguato a causa del rapido sviluppo urbano della città. Una commissione è stata istituita per cercare di porre rimedio, e nella sua conclusione, ha sottolineato la necessità di un sistema di trasporto sotterraneo che sarebbe diventato la metropolitana di Bucarest.

La rete non è stata costruita negli stessi stili dell'Europa orientale. Prima di tutto la progettazione delle stazioni era semplice, di design moderno, senza eccessive aggiunte, come mosaici o sfarzose decorazioni. I convogli utilizzati inizialmente (ASTRA ARAD) sono stati tutti costruiti in Romania, senza seguire lo stile orientale per la costruzione dei treni.

Treno ASTRA IVA in arrivo alla stazione Gara de Nord (direzione Dristor 2)
Stazione Obor

Ogni stazione solitamente è decorata con un determinato colore (bianco - in Piaţa Unirii, Universitate, Piaţa Victoriei, Politehnica, Lujerului; azzurro in Obor, Gara de Nord; arancione - in Tineretului). Nessuna stazione è stata costruita per apparire esattamente come le altre. Molte stazioni sono state costruite con poca illuminazione a causa delle politiche di risparmio energetico degli anni ottanta, successivamente ammodernate per cercare di risolvere il problema.

La prima linea, la M1, è stata inaugurata il 16 novembre 1979, con il percorso che va da Timpuri Noi a Semănătoarea (ora Petrache Poenaru), per un totale di 8,63 km con 6 stazioni. Successivamente sono entrate in esercizio:

  • Dicembre 1981: M1/M3 Timpuri Noi - Republica; 10,1 km, 6 stazioni
  • Agosto 1983: M3 Eroilor - Industriilor (ora Preciziei); 8,6 km, 5 stazioni. La stazione Gorjului è stata aperta nel 1991
  • Dicembre 1984: M1 Semănătoarea (ora Petrache Poenaru) - Crângaşi; 0,9 km, 1 stazione
  • Gennaio 1986: M2 Piata Unirii - Depoul IMGB (ora Berceni); 9,9 km, 8 stazioni
  • Ottobre 1987; M1 Crângaşi - Gara de Nord; 2,8 km, 2 stazioni. La stazione Basarab è stata aperta nel 1990.
  • Agosto 1989: M1 Gara de Nord - Dristor 2; 7,8 km, 6 stazioni
  • Gennaio 1990: M1/M3 Republica - Pantelimon; 1,43 km, 1 stazioni (binario unico)
  • Marzo 2000: M4 Gara de Nord - 1 Mai; 3,6 km, 4 stazioni
  • Novembre 2008: M3 Nicolae Grigorescu - Linia de centura (ora Anghel Saligny), 4 stazioni. Investimento 145 milioni di euro.
  • 1 luglio 2011 : . M4 Jiului - Parc Bazilescu 2,62 km , 2 stazioni

Rete[modifica | modifica sorgente]

La rete si compone di quattro linee: M1, M2, M3 e M4 ("M" di Magistrala) In totale, la rete è lunga 70 km con 51 stazioni che attraversano la città che distano in media 1367 metri l'una dall'altra. L'intera rete viaggia in sotterranea, ad eccezione di un breve tratto tra Dimitrie Leonida e Beceni al capolinea Sud della linea M2.

I depositi della rete sono quattro, due in superficie (Dimitrie Leonida e Preciziei) e due sottoterra (Petrache Poenaru e Pantelimon), più due punti di ricovero alle stazioni Gara de Nord e Eroilor.

La rete è connessa con le ferrovie rumene in due punti di scambio, uno in prossimità della stazione Dimitrie Leonida e uno nei pressi di Petrache Poenaru. Le due reti utilizzano lo stesso scartamento (1.435 mm) e sagoma ma elettrificazione diversa (la metropolitana è alimentata a 750 V DC mentre le ferrovie rumene sono alimentate a 25 kV 50 Hz AC).

Le linee attualmente in esercizio sono 4, una in fase di prolungamento e due in progettazione:

Linee Percorso Inaugurazione Lunghezza Stazioni
M1
Dristor 2 ↔ Pantelimon
1979
31,7 km
22
M2
Pipera ↔ Berceni
1986
18,6 km
14
M3
Preciziei ↔ Anghel Saligny
1983
17,6 km
15
M4
Gara de Nord ↔ 1 Mai
2000
6,1 km
8

Le linee M3 e M4 condividono parzialmente il tracciato con la linea M1, nel caso della M3 utilizzando anche gli stessi binari, nel caso della M4 solo il tracciato.

Prospettive[modifica | modifica sorgente]

Linea M1[modifica | modifica sorgente]

Bucharest Metro Line 1.png

Dristor 2Piaţa MunciiIanculuiOborȘtefan cel MarePiaţa Victoriei [M2] ↔ Gara de Nord [M4] ↔ Basarab [M4] ↔ CrângaşiPetrache PoenaruGrozăveştiEroilor [M3] ↔ IzvorPiaţa Unirii 1 [M2] ↔ Timpuri NoiMihai BravuDristor 1Nicolae Grigorescu [M3] ↔ TitanCostin GeorgianRepublicaPantelimon.

Per la linea M1 è prevista l'apertura di due nuove stazioni entro il 2012:

  • Giuleşti (tra Grozăveşti e Petrache Poenaru)
  • Dorobanţi (tra Piaţa Victoriei e Ştefan cel Mare)

Linea M2[modifica | modifica sorgente]

Bucharest Metro Line 2.png

PiperaAurel VlaicuAviatorilorPiaţa Victoriei [M1] ↔ Piaţa RomanăUniversitatePiaţa Unirii 2 [M1] [M3] ↔ TineretuluiEroii RevoluţieiConstantin BrâncoveanuPiaţa SuduluiApărătorii PatrieiDimitrie LeonidaBerceni

Attualmente non sono previsti interventi di alcun tipo su questa linea.

Linea M3[modifica | modifica sorgente]

Bucharest Metro Line 3.png

PrecizieiPăciiGorjuluiLujeruluiPolitehnicaEroilor [M1] ↔ IzvorPiaţa Unirii 1 [M2] ↔ Timpuri NoiMihai BravuDristor 1Nicolae Grigorescu [M1] ↔ 1 Decembrie 1918Nicolae TecluAnghel Saligny

Per la linea M3 è previsto il prolungamento ad Ovest sino a Carefour Militari, con 2 nuove stazioni.

Linea M4[modifica | modifica sorgente]

Bucharest Metro Line 4.png

Gara de Nord 2Basarab 2 [M1] ↔ Griviţa1 MaiJiuluiBazilescuZareaLaminoruluiLac Straulesti

Per la linea M4 è in costruzione il prolungamento a Nord fino a Laminorului, con 3 nuove stazioni. Il completamento è previsto per il 2009/2010.

Linea M5[modifica | modifica sorgente]

Nel 2009/2010 è previsto l'inizio dei lavori per la costruzione della quinta linea, che attraverserà la città da Est a Ovest partendo dalla stazione di Pantelimon fino a Ghencea, attraversando anche il centro cittadino.

GhenceaPrelungirea GhenceaRâul DoamneiBrâncuşiRomancierilorParc Drumul TabereiDrumul Taberei 34FavoritOrizontAcademia MilitarăEroilor 2 [M3] [M1] ↔ Haşdeu [M4] ↔ CişmigiuUniversitate 2

Parco rotabile[modifica | modifica sorgente]

Treno Bombardier Movia 346 fermo alla stazione Pipera

Fanno parte della flotta aziendale della Metrorex, il gestore della metro di Bucarest:

I vecchi convogli ASTRA IVA sono per la maggior parte andati in rottamazione.

I convogli funzionano a 750 V in corrente continua e l'alimentazione è a terzo binario oppure tramite catenaria nei depositi. La velocità massima è di 80 km/h.

Utilizzo[modifica | modifica sorgente]

Biglietti e tariffe[modifica | modifica sorgente]

L'utilizzo della metropolitana è consentito mediante passaggio nei tornelli con un biglietto a banda magnetica.

Tariffe[1]:

  • Biglietto per 2 corse: 4 Lei (0.90 €)
  • Biglietto per 10 corse: 15 Lei (3.37 €)
  • Biglietto settimanale: 20 Lei (4.49 €)
  • Biglietto giornaliero: 6 Lei (1.35 €)
  • Biglietto mensile per 62 corse: 50 Lei (11.23 €)
  • Biglietto mensile studenti per 62 corse: 25 Lei (5.61 €)
  • Biglietto mensile: 60 Lei (13.47 €)
  • Biglietto mensile studenti: 30 Lei (6,74 €)
  • Gratuito per le persone con più di 70 anni di età

Il biglietto della metropolitana non dà diritto all'uso degli altri mezzi di trasporto pubblico e viceversa, mentre è possibile fare un abbonamento unico per tutti i mezzi pubblici della città.

Orari[modifica | modifica sorgente]

I mezzi circolano dalle ore 05.00 alle 23.30 dal lunedì alla domenica.

 
M1
M2
M3
M4
  Lun-Ven Sab-Dom Lun-Ven Sab-Dom Lun-Ven Sab-Dom Lun-Ven Sab-Dom
5:00-6:30 10 min. 12 min. 10 min. 10 min. 10 min. 10 min. 12 min. 12 min.
6:30-9:00 8 min. 10 min. 9 min. 9 min. 8 min. 10 min. 10 min. 10 min.
9:00-14:00 10 min. 10 min. 9 min. 9 min. 10 min. 10 min. 12 min. 12 min.
14:00-19:00 8 min. 10 min. 9 min. 9 min. 8 min. 10 min. 12 min. 12 min.
19:00-21:30 12 min. 10 min. 9 min. 9 min. 12 min. 10 min. 12 min. 12 min.
21:30-23:30 12 min. 12 min. 15 min. 15 min. 12 min. 12 min. 15 min. 15 min.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.metrorex.ro/fees_p776-2

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]