Melanie Winiger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Melanie Winiger nel 2008

Melanie Winiger (Zurigo, 22 gennaio 1979) è una modella e attrice svizzera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di padre svizzero-tedesco e madre canadese di origine indiana, cresce a Losone, nel canton Ticino. Perfettamente trilingue, le sue lingue madri sono infatti il tedesco, l'inglese e l'italiano.

Nel 1996, all'età di diciassette anni, viene eletta Miss Svizzera. Il successo che riscuote dopo l'elezione la spinge ad abbandonare il liceo. Dopo aver preso parte anche a Miss Universo 1997, la Winiger si decide a lavorare a tempo pieno come modella, sfilando a Città del Capo, New York e Milano. In questo periodo intraprende anche i primi passi come conduttrice televisiva, ed esordisce come testimonial pubblicitaria di Oviesse.

Nel 2003 debutta sul grande schermo in Achtung, fertig, Charlie!, film parodia della scuola reclute svizzera, che gode di un buon successo in patria. Ispirata da queste prime esperienze cinematografiche, frequenta per due anni il Lee Strasberg Theater Institute di Los Angeles. Al primo film seguono Love Made Easy nel 2006, al fianco di Martin Landau, Breakout nel 2007, e Sinestesia di Erik Bernasconi nel 2010.

Tifosa fin da piccola della Juventus, dal 2008 conduce per la UEFA a Montecarlo la cerimonia del sorteggio della Champions League. Nello stesso anno si sposa con Andres Andrekson, rapper svizzero di origine estone, da cui si separa nel 2011.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Achtung, fertig, Charlie!, regia di Mike Eschmann (2003)
  • Love Made Easy, regia di Peter Luisi (2006)
  • Sonjas Rückkehr, regia di Tobias Ineichen – film TV (2006)
  • Breakout, regia di Mike Eschmann (2007)
  • Heldin der Lüfte, regia di Michael C. Huber – film TV (2008)
  • Brandstifter, regia di Felix von Muralt – cortometraggio (2009)
  • Sinestesia, regia di Erik Bernasconi (2010)
  • Sonntagsvierer, regia di Sabine Boss – film TV (2010)
  • Resturlaub , regia di Gregor Schnitzler (2011)
  • One Way Trip, regia di Markus Welter (2011)
  • Who Killed Johnny, regia di Yangzom Brauen (2013)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Melanie Winiger und Stress haben sich getrennt, su bazonline.ch, 13 settembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Miss Svizzera Successore Beauty pageant tiara.png
Stéphanie Berger 1996 Tanja Gutmann
Controllo di autorità VIAF: (EN169953050 · GND: (DE1011246414