Sinestesia (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sinestesia
Titolo originale Sinestesia
Lingua originale italiano
Paese di produzione Svizzera
Anno 2010
Durata 91 min
Rapporto 1:1.85
Genere drammatico
Regia Erik Bernasconi
Sceneggiatura Erik Bernasconi
Produttore Villi Hermann, Imagofilm Lugano e RSI
Fotografia Pietro Zuercher
Montaggio Claudio Cormio
Effetti speciali Flavio Scarponi, Oltremondo studio Lugano
Musiche Zeno Gabaglio, Christian Gilardi
Scenografia Fabrizio Nicora
Costumi Laura Pennisi
Interpreti e personaggi
Premi

Sinestesia è un film del 2010 scritto e diretto da Erik Bernasconi, prodotto da Villi Hermann e coprodotto da Giulia Fretta per la RSI. I protagonisti sono Alessio Boni, Melanie Winiger, Giorgia Würth e Leonardo Nigro. È stato nominato ai Quartz 2010 per la miglior sceneggiatura, per la miglior attrice (Melanie Winiger) e per la miglior attrice esordiente (Giorgia Wurth). La pellicola è uscita nelle sale ticinesi il 26 marzo 2010.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film racconta due momenti della vita di quattro giovani adulti confrontati con le prove del destino. Alan, sua moglie Françoise, la sua amante Michela, il suo migliore amico Igor, vivono le sfaccettature del quotidiano dopo un incidente che costringe Alan su una sedia a rotelle. Per questo la narrazione si compone, con una struttura circolare, in quattro capitoli: uno per personaggio, ognuno ispirato a un genere cinematografico. Sono quattro momenti di una stessa storia, che esplorano le emozioni dei personaggi da quattro angolature diverse. La trama si basa in larga parte sull'osservazione di fatti realmente accaduti e affronta con accenti diversi (thriller psicologico, commedia, dramma…) i temi dell'amicizia, dell'amore, dell'infedeltà e della disabilità.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

L'idea del film è partita nel dicembre 2006, con la lettura di un trafiletto in un quotidiano. Poi nell'estate del 2007 il regista e sceneggiatore Erik Bernasconi ha vinto un concorso indetto dal Dipartimento della Cultura del Cantone Ticino e dalla RSI per progetti di scrittura di film. Così Erik Bernasconi inizia a collaborare con il produttore Villi Hermann, della Imagofilm, e parte la stesura della sceneggiatura.

Ambientazione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato quasi interamente nella Svizzera italiana, a parte alcune scene girate a Lucerna e Ginevra. Le riprese hanno avuto luogo nella primavera e nell'estate del 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione