Matt e Ross Duffer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Matt e Ross Duffer al San Diego Comic-Con International nel 2017.

Matt Duffer (Durham, 15 febbraio 1984) e Ross Duffer (Durham, 15 febbraio 1984), più comunemente noti come Duffer Brothers, sono due registi, sceneggiatori e produttori cinematografici statunitensi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I gemelli Matt e Ross Duffer sono nati nel 1984 a Durham, nella Carolina del Nord.[1][2] Nel 2007 si sono laureati presso la Chapman University di Orange, in produzione cinematografica.[1][3]

Hanno iniziato la loro carriera scrivendo e dirigendo i cortometraggi We All Fall Down (2005) e Eater (2007).[4] Inoltre hanno sceneggiato i cortometraggi Road to Moloch (2009) e Vessel (2012).[1][5]

Nel 2015 è uscito il film thriller Hidden - Senza via di scampo, primo lungometraggio da loro scritto e diretto.[4] Nello stesso anno i Duffer hanno lavorato come sceneggiatori di quattro episodi della prima stagione della serie televisiva Wayward Pines, trasmessa da Fox.[6]

In seguito hanno ideato, sceneggiato e diretto la serie televisiva Stranger Things, pubblicata da Netflix a partire dal 2016. La serie ha valso loro l'apprezzamento da parte di critica e pubblico.[7][8]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • We All Fall Down, regia di Matt e Ross Duffer (2005) - cortometraggio
  • Eater, regia di Matt e Ross Duffer (2007) - cortometraggio
  • Abraham's Boys, regia di Dorothy Street (2009) - cortometraggio
  • Road to Moloch, regia di Robert Glickert (2009) - cortometraggio
  • Vessel, regia di Clark Baker (2012) - cortometraggio
  • Hidden - Senza via di scampo (Hidden), regia di Matt e Ross Duffer (2015)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Produttori[modifica | modifica wikitesto]

  • The Milkman, regia di Mark Nicholson (2008) - cortometraggio, produttori
  • Saturday Night at Norm's, regia di Kellen Blair (2008) - cortometraggio, produttori
  • Abraham's Boys, regia di Dorothy Street (2009) - cortometraggio, produttori
  • Wayward Pines - serie TV (2015) - co-produttori esecutivi
  • Stranger Things - serie TV (2016-in corso) - produttori esecutivi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Filmmakers « Road to Moloch, su roadtomoloch.com. URL consultato il 26 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2016).
  2. ^ (EN) Johanna Schneller, Stranger Things is good 1980s fun, su thestar.com. URL consultato il 26 luglio 2016.
  3. ^ (EN) Eater, su chapman.edu. URL consultato il 26 luglio 2016.
  4. ^ a b (EN) Megan Elsen, Duffer Brothers Graduate College, Get Feature Film Deal With Warner Bros., su thefilmstage.com. URL consultato il 26 luglio 2016.
  5. ^ (EN) ‘Vessel’ Short Gets Feature Treatment At Paramount, su bloody-disgusting.com, 3 ottobre 2012. URL consultato il 26 luglio 2016.
  6. ^ (EN) Jen Chaney, Stranger Things’ Duffer Brothers on ’80s Cinema, Fighting Over Kid Actors, and How They Cast Winona Ryder, su vulture.com, Vulture, 15 luglio 2016. URL consultato il 26 luglio 2016.
  7. ^ (EN) Stranger Things, su rottentomatoes.com, Rotten Tomatoes. URL consultato il 26 luglio 2016.
  8. ^ (EN) Stranger Things, su metacritic.com, Metacritic. URL consultato il 26 luglio 2016.
  9. ^ Informazioni sulla quarta stagione della serie " casi molto strani", su ochen-strannye-dela.online.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN4720147605361157760001 · WorldCat Identities (ENviaf-4720147605361157760001