Mario Novaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Novaro

Mario Novaro (Diano Marina, 25 settembre 1868Ponti di Nava, 9 agosto 1944) è stato un poeta e filosofo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fratello dello scrittore Angiolo Silvio Novaro, nacque da famiglia economicamente agiata e dopo aver condotto brillantemente gli studi liceali si iscrisse all'Università di Berlino dove nel 1893 si laureò in filosofia ottenendo l'anno seguente la laurea anche all'Università di Torino. Si stabilì a Oneglia dove fu assessore comunale per il neonato partito socialista. Dopo avere per breve tempo insegnato nel locale liceo, con i fratelli si occupò dell'industria olearia intestata alla madre Paolina Sasso.

Pur dedito all'attività imprenditoriale fece parte attiva della vita letteraria dei primo anni del Novecento e fondò nel 1899 la rivista La Riviera Ligure, da lui diretta fino al 1919, anno della sua cessazione. Ospitò nel suo giornale i poeti e gli scrittori emergenti della poesia italiana del secolo, come Pascoli, Roccatagliata, Jahier, Boine e Sbarbaro.

Scrisse in età giovanile alcuni saggi di carattere filosofico e raccolse tutte le sue poesie, che hanno come tema principale l'aspro paesaggio ligure, in un volume intitolato Murmuri ed echi che vide le stampe nel 1912. Fu anche il curatore dell'edizione delle opere di Boine che sentiva affine negli interessi soprattutto di carattere etico.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Die philosophie des Nicolaus Malebranche, Berlin, Mayer & Müller, 1893.
  • Il concetto di infinito e il problema cosmologico, Roma, Balbi, 1895.
  • Pensieri metafisici di Malebranche, Lanciano, Carraba, 1911.
  • Murmuri ed echi, Napoli, Ricciardi, 1912. Ristampato più volte, edizioni recenti:
edizione definitiva a cura di Giuseppe Cassinelli, premessa di Pino Boero e Maria Novaro, Milano, All'insegna del pesce d'oro, 1994. ISBN 88-444-1267-5.
edizione critica a cura di Veronica Pesce, prefazione di Giorgio Ficara, Genova, Fondazione Giorgio e Lilli Devoto, 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • «NOVARO, Mario» in Enciclopedia Italiana - III Appendice, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1961.
  • Eleonora Cardinale, «NOVARO, Mario» in Dizionario Biografico degli Italiani, Volume 78, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN34470896 · ISNI: (EN0000 0001 2278 1918 · SBN: IT\ICCU\RAVV\040658 · LCCN: (ENn82004918 · GND: (DE118899015 · BNF: (FRcb120283269 (data)