Maria Teresa Meli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Maria Teresa Meli (Roma, 11 agosto 1961[1]) è una giornalista italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera da giornalista collaborando con Il Messaggero e poi su Adnkronos fino al 1992 per passare successivamente a Il Giorno[2] e poi a La Stampa[3], dove è rimasta per circa dieci anni[1]. Dal 2003 lavora al Corriere della Sera[4]. È stata ospite di vari programmi come TG1[5] e L'infedele[6], Omnibus, L'aria che tira, Agorà.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Occhio, c’è quella iena della Meli! - Intervista a Maria Teresa Meli, giornalista del Corriere della Sera, su primaonline.it, Prima Comunicazione, 6 ottobre 2011. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  2. ^ Giampaolo Pansa, L'anno dei barbari, 1993, 355 pagine
  3. ^ Epoca, 1993
  4. ^ Panorama, 2005
  5. ^ TG1 su raitv
  6. ^ L'infedele su la7
Controllo di autoritàVIAF (EN251039108 · ISNI (EN0000 0003 7143 0078 · LCCN (ENno2012083589 · WorldCat Identities (ENlccn-no2012083589