Maria Leopoldina d'Asburgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Leopoldina d'Austria
Maria Leopoldine of Austria.jpg
Imperatrice Consorte del Sacro Romano Impero
Nascita Innsbruck, 6 aprile 1632
Morte Vienna, 7 agosto 1649
Padre Leopoldo V, arciduca d'Austria
Madre Claudia de' Medici
Consorte di Ferdinando III
Figli arciduca Carlo Giuseppe

Maria Leopoldina d'Asburgo (Innsbruck, 6 aprile 1632Vienna, 7 luglio 1649) era figlia di Leopoldo V d'Austria, Gran Governatore del Tirolo, e Claudia de' Medici.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pochi mesi dopo esser venuta al mondo, Maria Leopoldina rimase orfana del padre e il governo del Tirolo toccò a Ferdinando Carlo, con la reggenza di Claudia.

Sposò a Linz il 2 agosto 1648 l'imperatore Ferdinando III d'Asburgo[1]. Tramite il matrimonio Maria Leopoldina divenne imperatrice, regina di Boemia e di Ungheria. Ferdinando era rimasto vedovo due anni prima di Maria Anna di Spagna, figlia del re Filippo III di Spagna, da cui aveva avuto sei figli[1].

Morì in seguito alle conseguenze del parto un anno e un mese dopo[2]. Le sue spoglie riposano ancora oggi a Vienna nella Kapuzinergruft[1]. Ferdinando si risposò nel 1651 con Eleonora Gonzaga-Nevers, figlia di Carlo I di Gonzaga-Nevers, da cui ebbe altri quattro figli.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Maria Leopoldina diede alla luce invece un solo figlio:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Habsburg 4
  2. ^ http://www.domaintools.com/it/Carlo_Giuseppe_d%27Asburgo

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Imperatrice del Sacro Romano Impero Successore Armoiries Saint-Empire bicéphale.svg
Maria Anna di Spagna 1648–1649 Eleonora Gonzaga-Nevers
Controllo di autorità VIAF: (EN834856 · GND: (DE120100207