Maria Edvige d'Assia-Darmstadt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Edvige d'Assia-Darmstadt
Marie Hedwig of Hesse-Darmstadt.jpg
Duchessa di Sassonia-Meiningen
Nascita Gießen, 26 novembre 1647
Morte Ichtershausen, 19 April 1680
Padre Giorgio II, Langravio d'Assia-Darmstadt
Madre Sofia Eleonora di Sassonia
Consorte Bernardo I, duca di Sassonia-Meiningen

Maria Edvige d'Assia-Darmstadt (Gießen, 26 novembre 1647Ichtershausen, 19 aprile 1680) fu una nobile dell'Assia-Darmstadt e duchessa di Sassonia-Meiningen.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia di Giorgio II d'Assia-Darmstadt, langravio dal 1626 al 1661, e di Sofia Eleonora di Sassonia.

Venne data in sposa a Bernardo, figlio del duca Ernesto I di Sassonia-Coburgo-Altenburg; il matrimonio ebbe luogo a Gotha il 20 novembre 1671[1].

In seguito alla morte di suo suocero e alla spartizione del ducato tra i figli, Maria Edvige divenne nel 1680 duchessa di Sassonia-Meiningen, titolo che mantenne poco tempo in quanto morì quello stesso anno a Ichtershausen il 19 aprile 1680, a causa delle conseguenze dell'ultimo parto. Venne sepolta a Meiningen. Suo marito si risposò il 25 gennaio 1681 a Schningen con Elisabetta Eleonora di Brunswick-Wolfenbüttel.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

In nove anni di matrimonio diede alla luce sette figli[2]:

Il suo primogenito Enrnesto Luigi sarebbe succeduto al padre nel 1706 come duca di Sassonia-Meiningen.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Brabant 13
  2. ^ Wettin 6

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN50086865 · GND: (DE121600092
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie