Dorotea Maria di Sassonia-Gotha-Altenburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dorotea Maria di Sassonia-Gotha-Altenburg
Dorothea Maria of Saxe-Gotha, duchess of Saxe-Meiningen.jpg
Duchessa consorte di Sassonia-Meiningen
In carica 27 aprile 1706 –
18 aprile 1713
Predecessore Elisabetta Eleonora di Brunswick-Wolfenbüttel
Successore Elisabetta Sofia di Brandeburgo
Nascita Gotha, 22 gennaio 1674
Morte Meiningen, 18 aprile 1713
Casa reale Casata di Wettin
Dinastia Sassonia-Gotha-Altenburg
Padre Federico I di Sassonia-Gotha-Altenburg
Madre Maddalena Sibilla di Sassonia-Weissenfels
Consorte di Ernesto Luigi I di Sassonia-Meiningen
Figli Giuseppe Bernardo
Ernesto Luigi
Luisa Dorotea
Carlo Federico
Religione Luteranesimo

Dorotea Maria di Sassonia-Gotha-Altenburg (Gotha, 22 gennaio 1674Meiningen, 18 aprile 1713) fu una principessa sassone e principessa consorte di Sassonia-Meiningen dal 1706 al 1713.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dorotea Maria era la terza figlia di Federico, duca di Sassonia-Gotha-Altenburg dal 1675 al 1691, e della prima moglie Maddalena Sibilla di Sassonia-Weissenfels. La principessa venne educata con molta cura ricevendo un'accurata preparazione nella religione, nelle scienze, nelle lingue e nella musica.[senza fonte]

Come le sue sorelle, anche Dorotea venne destinata a sposare un principe tedesco: si fidanzò a maggio e sposò il 19 settembre 1704, nello Schloss Friedenstein di Gotha, suo cugino, Ernesto Luigi, figlio ed erede del duca Bernardo I di Sassonia-Meiningen e appartenente ad un diverso ramo della grande dinastia Wettin. In occasione delle nozze venne coniata una moneta commemorativa. Ricevette in dote Burg Lauterburg vicino a Rödental, dove Ernesto Luigi fece erigere nel 1706 il casino di caccia di Ludwigsburg.

Due anni dopo il matrimonio, alla morte del suocero avvenuta il 27 aprile 1706, assunse il titolo di principessa consorte di Sassonia-Meiningen che mantenne fino alla morte.

Il matrimonio viene descritto come una felice unione, in cui il duca condivideva con la moglie la sua passione per la musica e la poesia. Ssoffriva di "flussi facciali" e quindi solitamente viveva in campagna, in particolare nei pressi di Bad Liebenstein a Frauenbreitungen ed a Dreißigacker. Svolse attività caritative e sostenne in particolare l'orfanotrofio di Meiningen.

Ernesto Luigi aveva progettato di edificare, in un'area di trenta acri una residenza di campagna, che avrebbe voluto chiamare Dorotheenburg, in onore di sua moglie, ma la duchessa morì nel 1718, ed il progetto venne abbandonato.

È sepolta nella cripta della chiesa del palazzo di Meiningen. In memoria della sua morte, venne coniata una moneta e venne stampato un "Ehrengedächtnis" (foglio commemorativo).

Figli[modifica | modifica wikitesto]

In nove anni di matrimonio, Dorotea Maria riuscì a dare alla luce cinque figli tra cui soprattutto due eredi maschi del principato di Sassonia-Meiningen[1]:

Dorotea morì nel 1713 e suo marito si risposò l'anno dopo con Elisabetta Sofia di Brandeburgo che non gli diede altri figli. Alla morte del padre ereditò il principato dapprima Ernesto Luigi e, alla sua morte, Carlo Federico. Luisa Dorotea invece venne data in sposa nel 1729 al duca Federico III di Sassonia-Gotha.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Giovanni di Sassonia-Weimar Giovanni Guglielmo di Sassonia-Weimar  
 
Dorotea Susanna di Wittelsbach-Simmern  
Ernesto I di Sassonia-Gotha-Altenburg  
Dorotea Maria di Anhalt Gioacchino Ernesto di Anhalt  
 
Eleonora di Württemberg  
Federico I di Sassonia-Gotha-Altenburg  
Giovanni Filippo di Sassonia-Altenburg Federico Guglielmo I di Sassonia-Weimar  
 
Anna Maria del Palatinato-Neuburg  
Elisabetta Sofia di Sassonia-Altenburg  
Elisabetta di Brunswick-Wolfenbüttel Enrico Giulio di Brunswick-Lüneburg  
 
Elisabetta di Danimarca  
Dorotea Maria di Sassonia-Gotha-Altenburg  
Giovanni Giorgio I di Sassonia Cristiano I di Sassonia  
 
Sofia di Brandeburgo  
Augusto di Sassonia-Weissenfels  
Maddalena Sibilla di Hohenzollern Alberto Federico di Prussia  
 
Maria Eleonora di Jülich-Kleve-Berg  
Maddalena Sibilla di Sassonia-Weissenfels  
Adolfo Federico I di Meclemburgo-Schwerin Giovanni VII di Meclemburgo-Schwerin  
 
Sofia di Holstein-Gottorp  
Anna Maria di Mecleburgo-Schwerin  
Anna Maria della Frisia Orientale Enno III della Frisia orientale  
 
Anna di Holstein-Gottorp  
 

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN20109862 · GND (DE104175281 · CERL cnp00945640 · WorldCat Identities (ENviaf-20109862
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie