Marco Boglione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Boglione

Marco Boglione (Torino, 9 maggio 1956) è un imprenditore italiano, fondatore e presidente della BasicNet[1], azienda proprietaria dei marchi Kappa[2], Robe di Kappa[3], K-Way[4], Superga[5], Jesus Jeans[6], Sabelt, Briko e Sebago.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Copertina libro Piano piano che ho fretta. Imprenditore è bello! di Marco Boglione e Adriano Moraglio (BasicEdizioni 2009)

Diplomatosi nel 1974 all'Istituto Filippin di Paderno del Grappa, Marco Boglione comincia gli studi in ingegneria presso il Politecnico di Torino. Nel 1975 abbandona gli studi e ottiene un lavoro come copywriter in una piccola agenzia pubblicitaria. Sei mesi dopo è assunto al Maglificio Calzificio Torinese SpA come assistente dell'amministratore delegato. All'età di 25 anni è nominato direttore commerciale e marketing.

A seguito di tale esperienza fonda con Luciano Antonino la Football Sport Merchandise, una delle prime aziende in Europa a produrre e commercializzare, su licenza, abbigliamento e accessori con i marchi e i colori sociali delle principali squadre di calcio.

Nel 1995 acquista il Maglificio Calzificio Torinese[7] (azienda per cui aveva precedentemente lavorato, proprietaria dei marchi Kappa, Robe di Kappa e Jesus Jeans), che si aggiudica all'asta fallimentare del 28 ottobre 1994[8]. Costituisce così la BasicNet[9], diventandone anche il presidente. Nel 1999 BasicNet viene quotata alla Borsa Italiana. Nel 2004 la holding diventa proprietaria del marchio K-Way e, nel 2007, anche del brand Superga, di cui era già licenziatario mondiale.

Nel 2009 Marco Boglione e Adriano Moraglio hanno scritto il libro Piano piano che ho fretta. Imprenditore è bello! (BasicEdizioni), tradotto l'anno dopo in inglese con il titolo Slowly please, I'm in a hurry. Entrepreneur is cool!.

Nel 2010 al portafoglio marchi del gruppo si è aggiunto AnziBesson, che il 22 dicembre 2016 è stato nuovamente ceduto alla famiglia Besson a seguito della decisione di BasicNet di concentrare sul marchio Kappa tutte le collezioni dedicate agli sport invernali[10].

Il 3 ottobre 2011 nel portafoglio marchi è entrato anche il brand di calzature Sabelt, mentre nel marzo 2016 BasicNet è diventato licenziatario mondiale esclusivo del marchio Briko (accessori per lo sci, il cycling e il running): il brand è stato acquistato da BasicNet un anno dopo. Nel luglio 2017 il Gruppo ha acquisito anche il marchio americano di calzature Sebago, fondato nel 1946.

Marco Boglione ha ricoperto diverse cariche istituzionali: dal 1995 è membro del Consiglio per le Relazioni fra Italia e Stati Uniti. Tra il 2000 e il 2006 è stato presidente della Film Commission Torino Piemonte (soci fondatori: Comune di Torino e Regione Piemonte)[11] e del Comitato di Consultazione della Facoltà di Architettura[12]. Dal 2003 al 2006 è stato presidente di ITP (Agenzia per gli Investimenti a Torino e in Piemonte)[13]. Dal 2005 è membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro[14]. Dal 2010 al 2016 è stato componente del Consiglio Direttivo dell'Unione Industriale di Torino[15][16][17]. Nel 2016 è entrato nel Consiglio generale dell’Unione Industriale di Torino, che nel maggio 2017 lo ha nominato membro del Consiglio generale di Confindustria quale rappresentante del territorio. Dal 2011 al 2017 è stato Presidente della Fondazione del Piemonte per l'Oncologia. Il 2 giugno 2011 il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, lo ha nominato Cavaliere del Lavoro.[18] Nel giugno 2014 è entrato nel consiglio Direttivo del Gruppo Piemontese Cavalieri del Lavoro. Nel 2012 è stato tra i soci fondatori della Fondazione Cavour. Dal 2014 al 2017 è stato consigliere di amministrazione della Fondazione Telecom Italia.[19]

Nel maggio 2016, a Montecitorio, viene insignito del Premio Guido Carli per le eccellenze italiane.[20] Nel luglio 2017 entra nel Consiglio d’Amministrazione della Cardioteam Foundation Onlus e, nell’ottobre 2017, nel Comitato di indirizzo della Fondazione per l’Architettura di Torino.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 novembre 2010 Marco Boglione si è aggiudicato in un'asta uno dei pochissimi Apple I ancora in circolazione per 157.245 euro[21][22][23].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere del lavoro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere del lavoro
— 2011[18]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Sole 24 ORE.com - Casi di Net Economy - BasicNet
  2. ^ ROBE DI KAPPA - Il Sole 24 ORE
  3. ^ http://mario.soavi.com/SW070221.pdf
  4. ^ » Riposizionare un marchio
  5. ^ A Basicnet il marchio Superga per 23 milioni di euro
  6. ^ "Dopo Superga, ora rilancio anche Jesus Jeans"- LASTAMPA.it
  7. ^ TORINO, I NODI ORA STRINGONO DUE BIG TESSILI - Repubblica.it » Ricerca
  8. ^ Basic Merchandise Affitta Robe Di Kappa
  9. ^ http://www.shopinthecity.it/User/index.php?PAGE=Sito_it/articolo&arti_id=21&sezi_id=2
  10. ^ basicpress.com, su www.basicpress.com. URL consultato il 10 gennaio 2017.
  11. ^ Torino vuole una lotteria da abbinare a «Film Festival»
  12. ^ http://wwwold.to.archiworld.it/news/oat04/oat06.pdf
  13. ^ http://www.regione.piemonte.it/pressway/dwd/piedmont5_05/02.pdf
  14. ^ http://www.fprconlus.it/FPRC/doc/fprc-presid-bilsoc2006.pdf
  15. ^ Gli industriali ai politici: basta liti - Repubblica.it » Ricerca
  16. ^ http://issuu.com/interni/docs/interni_606_2 (pagina 30)
  17. ^ Boglione parte dalla Cina alla conquista del mondo - Repubblica.it » Ricerca
  18. ^ a b Sito Federazione nazionale Cavalieri del lavoro: dettaglio decorato.
  19. ^ Fondazione Telecom Italia ha un nuovo Presidente | Fondazione TIM, su www.fondazionetim.it. URL consultato il 21 ottobre 2016.
  20. ^ Associazione Guido e Maria Carli - Settima Edizione, su www.associazioneguidocarli.it. URL consultato il 20 ottobre 2016.
  21. ^ Un italiano si aggiudica l'Apple 1 per 158mila euro e ci spiega perché - Il Sole 24 ORE
  22. ^ Apple I all'asta da Christie's: lo compra il patron italiano di Robe di Kappa e Superga | ITespresso.it
  23. ^ Nel cuore di Torino pulsa la K-Way Gallery: omaggio alla rivoluzione tecnologica - SlideToMac Blog

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie