Many Rivers to Cross

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1955, vedi Un napoletano nel Far West.
Many River to Cross
ArtistaJimmy Cliff
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1969
Durata2:44
Album di provenienzaJimmy Cliff
GenereReggae
Gospel
EtichettaTrojan Records
Formati7"

Many Rivers to Cross è una canzone del cantante giamaicano Jimmy Cliff, pubblicata come singolo nel 1969. Si trova alla posizione 325 della classifica dei 500 migliori brani della storia redatta dalla rivista inglese Rolling Stone.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Many Rivers to Cross è una canzone fortemente influenzata dal gospel ed è una delle poche in cui Cliff suona un organo elettrico, che, insieme ai cori di sottofondo, serve a rendere ancora più presente questo contaminazione. Il cantante la pubblicò nel suo album del 1969, Jimmy Cliff, prodotto da Leslie Kong e nella colonna sonora del film Più duro è, più forte cade, dove tra l'altro ha recitato come attore nel ruolo di protagonista.

Il pezzo è anche presente nel lungometraggio Rush.[1]

Cover degli UB40[modifica | modifica wikitesto]

Many River to Cross
ArtistaUB40
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1969
Durata4:31
Album di provenienzaLabour of Love
GenereReggae
EtichettaTrojan Records
Formati7"
Certificazioni
Singolo precedente
(1983)
Singolo successivo
Cherry Oh Baby
(1984)

Una cover della canzone fatta dal gruppo reggae UB40 fu pubblicata come terzo singolo estratto dal loro album Labour of Love e arrivò al numero 16 della classifica inglese e al 48 di quella della Nuova Zelanda.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Many Rivers To Cross – 3:48
  2. Food For Thought – 4:40
  1. Many Rivers To Cross – 3:48
  2. Food For Thought – 4:40
  • UK 12" maxi-single[4]
  1. A1.Many Rivers To Cross (Full Length Version) – 4:35
  2. A2.Food For Thought – 4:40
  3. B2.Johnny Too Bad (in una versione non presente su Labour Of Love) – 5:28
  • 12" (Germania)[5]
  1. A1.Many Rivers To Cross (Full Length Version) – 4:27
  2. A2.Food For Thought – 4:39
  3. B2.Johnny Too Bad – 5:29

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1983) Posizione

Illegal chart entered Nuova Zelanda|48

Official Singles Chart[6] 16


Cover di Cher[modifica | modifica wikitesto]

Many River to Cross
ArtistaCher
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1993
Durata4:31
Album di provenienzaGreatest Hits: 1965–1992
GenereReggae
EtichettaTrojan Records
Formati7"
Certificazioni
Singolo precedente
(1992)
Singolo successivo
(1994)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1993) Posizione
Official Singles Chart[7] 37


Cover di Annie Lennox[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2008) Posizione
Canadian Singles Chart[8] 47
U.S.A. Billboard Hot 100[9] 80

Altre cover[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rush (2013), Soundtrack.net. URL consultato il 22 settembre 2013.
  2. ^ Template:Cite music release notes
  3. ^ Template:Cite music release notes
  4. ^ Template:Cite music release notes
  5. ^ Template:Cite music release notes
  6. ^ UB40 - Many Rivers To Cross, ChartStats.com. URL consultato il ottobre 15, 2011.
  7. ^ Cher: Singles, su UK Singles Chart, TheOfficialCharts.com. URL consultato il 31 ottobre 2010.
  8. ^ Annie Lennox - Many Rivers To Cross, αCharts.us. URL consultato il ottobre 15, 2011.
  9. ^ Leona Lewis Returns To No. 1 On The Hot 100, Billboard.com. URL consultato il ottobre 15, 2011.
  10. ^ Jamaican songstress Tessanne nails her take on Jimmy Cliff's "Many Rivers to Cross." Archiviato il 20 febbraio 2014 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica