Mannlicher M1888

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mannlicher Modell 1888
M1888.JPG
Fucile Mannlicher M1888 esposto all'Armémuseum di Stoccolma
Tipofucile d'ordinanza a otturatore scorrevole
OrigineAustria-Ungheria Austria-Ungheria
Impiego
Utilizzatorivedi utilizzatori
ConflittiRivoluzione filippina
Guerra civile in Cile
Ribellione dei Boxer
Prima guerra balcanica
Seconda guerra balcanica
Guerra civile spagnola
Prima guerra mondiale
Seconda guerra mondiale
Produzione
ProgettistaFerdinand Mannlicher
Data progettazione1887-1888
CostruttoreÖsterreichische Waffenfabriksgesellschaft
Date di produzione1886-1896
Entrata in servizio1888
Ritiro dal servizio1945
Numero prodotto1.095.000
VariantiM88
M88/90
M88/95
M88/24
[1]
Descrizione
Peso4,41 kg
Lunghezza1.280 mm
Lunghezza canna765 mm
Calibro8 mm
MunizioniM88 e M88/95: 8 × 50 mm R
M88/90: 8 × 52 mm R
M88: 8 × 56 mm R
M88/24: 8 × 57 mm IS
AzionamentoA otturatore scorrevole
Velocità alla volata615 m/s (cartuccia M88)
Alimentazioneserbatoio integrale, alimentato da piastrine (o stripper clip su M88/24) da 5 colpi
Organi di miraalzo e mirino
voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

Il Mannlicher Modell 1888 era un fucile a otturatore scorrevole austro-ungarico impiegato dal 1888 al 1945 da diversi eserciti del mondo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il fucile era l'evoluzione diretta del Mannlicher M1885 e del successivo M1886. Già dall'inizio della produzione del M1886 emerse la necessità e l'opportunità di un fucile di calibro più piccolo rispetto a quelli dell'epoca della polvere nera. Il M88 era praticamente identico ai predecessori: l'azionamento era basato sul sistema a ripetizione Mannlicher ad otturatore scorrevole e serbatoio integrale, alimentato a piastrine. La cartuccia invece era la nuova "piccola" 8 × 50 mm R, ancora caricata a polvere nera.

M88/90[modifica | modifica wikitesto]

Pochi anni dopo la sua introduzione, il fucile venne convertito per l'uso di polvere da sparo semi-infume, ricamerato per la munizione 8 × 52 mm R. La nuova versione venne ridenominata M1888/90.

M90[modifica | modifica wikitesto]

In seguito, quando divennero disponibili le polveri completamente infumi, la cartuccia venne riportata alla configurazione 8 × 50 mm R ed il fucile fu portato allo standard M1890. Gli organi di mira dei Mannlicher esistenti a polvere nera vennero convertiti per le caratteristiche balistiche della nuova munizione applicando nuove ali graduate allo zoccolo dell'alzo. I fucili costruiti dopo il 1890 invece ebbero un nuovo alzo direttamente in fabbrica e vennero denominati M1890. Anche una certa quantità di Mannlicher M1886 in calibro 11 mm a polvere nera furono convertiti al calibro 8 mm ricevendo nuove canne ed organi di mira; queste armi erano denominate M1886/90.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Вход
  2. ^ Robert W.D. Ball, Mauser Military Rifles of the World, Gun Digest Books, 2 agosto 2011, p. 127, ISBN 1-4402-1544-8.
  3. ^ Philip S. Jowett, Chinese Warlord Armies, 1911-30, Osprey Publishing, 2010, pp. 43–, ISBN 978-1-84908-402-4.
  4. ^ Bayonets of Siam (Thailand)
  5. ^ John Walter, Rifles of the World, Krause Publications, 25 marzo 2006, pp. 263–271, ISBN 0-89689-241-7. URL consultato l'8 settembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]