Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Malek Mouath

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Malek Mouath Al-Hawasawi
Nazionalità Arabia Saudita Arabia Saudita
Altezza 165 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2012
Carriera
Squadre di club1
2000-2004Al-Ansar53 (4)
2004-2011Al-Ahli115 (57)
2011-2012Al-Nassr16 (3)
Nazionale
2006-2009 Arabia Saudita Arabia Saudita 42 (15)
Palmarès
Coppa Asia.svg Coppa d'Asia
Argento Coppa d'Asia 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Malek Mouath Al-Hawsawi (in arabo: مالك علي معاذ‎; Gedda, 10 agosto 1981) è un ex calciatore saudita, attaccante dell'Al-Ahli.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Mouath giocava inizialmente come centrocampista offensivo ma fu trasformato in attaccante dopo il suo passaggio all'Al-Ahli.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Mouath nacque a Gedda nel 1981, e si trasferì a Medina quando era adolescente. Giocò prima con il club locale del Medina, quindi dal 2000 con l'Al-Ansar. L'Al-Ahli offrì 700,000 dollari a Mouath per tornare nella sua città d'origine e giocare con i gialloneri. Qui fu cambiato il ruolo di Mouath, da centrocampista ad attaccante puro. Questo passaggio fu fondamentale per la sua crescita. Fu convocato dalla Arabia Saudita per i mondiali 2006, essendo poi nominato giocatore saudita dell'anno nella stagione 2006/2007.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Mouath ha raggiunto la nazionale all'inizio del 2006. Inizialmente ha indossato il numero 23; [1] con il ritiro dell'altro attaccante saudita Sami Al-Jaber gli fu assegnato il 9. È stato convocato ai mondiali 2006.

Durante la Coppa d'Asia 2007 fu determinante per il raggiungimento della finale con la doppietta segnata in semi-finale contro il Giappone. La finale fu poi persa contro l'Iraq.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) news.bbc.co.uk - Mouath's former squad number

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Malek Mouath, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata