Maia Bassa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Untermais
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
ProvinciaSuedtirol CoA.svg Bolzano
ComuneMerano-Stemma.svg Merano
Territorio
Coordinate46°39′22.54″N 11°08′53.52″E / 46.65626°N 11.1482°E46.65626; 11.1482 (Untermais)Coordinate: 46°39′22.54″N 11°08′53.52″E / 46.65626°N 11.1482°E46.65626; 11.1482 (Untermais)
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
link=http://www.openstreetmap.org/?mlat=46.65626&mlon=11.1482&zoom=5
Untermais

Maia Bassa (Untermais in tedesco) è un distretto del comune di Merano.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Maia Bassa si trova al sud del fiume Passirio. Ad est la via Winkel crea il confine tra Maia Bassa e Maia Alta (Obermais), ad ovest il confine viene creato dal fiume Adige, a sud si trova il distretto di Merano Sinigo (Sinich).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Mais proviene da una stazione doganale romana, la statio Maiensis, che nel III secolo si trovava vicino alla foce del Passirio nell'Adige.[1] Il nome Mais venne citato già nel 1095. Il monastero cistercense di Stams possedeva dei vasti possedimenti a Maia Bassa.

Chiesa di San Vigilio

Ancora oggi il monastero di Stams esercita funzioni pastorali nella chiesa di Maia Bassa.[2] Con la rapida crescita di Merano come luogo di cura dopo il 1860, anche Maia Bassa conobbe uno sviluppo. Furono costruiti numerosi alberghi e pensioni, ancora prima della prima guerra mondiale. Nel 1906 fu costruito il nuovo municipio.
Il 24 settembre 1923 entró in vigore un nuovo decreto con il quale Maia Bassa, Maia Alta e Quarazze furono incorporati nel comune di Merano.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa parrocchiale di San Vigilio di Maia Bassa[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa di Maia Bassa fu costruita nel XIII secolo. Dopo un incendio nel 1878 fu necessario ristrutturarla quasi completamente. La chiesa attuale, costruita su progetto di Clemens Holzmeister, risale al 1934-36. All'interno, la chiesa ospita un prezioso altare gotico e affreschi del XV secolo.

Il municipio[modifica | modifica wikitesto]

Il vecchio municipio fu costruito nel 1906 e si trova in via Matteotti.

L'ippodromo[modifica | modifica wikitesto]

L'ippodromo di Merano è una delle piste più belle in Europa e si trova a Maia Bassa. La gara più importante dell'anno è il "Gran Premio Merano Forst". Ogni anno si svolge la quarta domenica di settembre. I'ippodromo che comprende un percorso di gara lungo 5 km e si estende per 5 ettari, è stato costruito nella prima metà del Novecento e inaugurato nel 1935. Grazie alla sua posizione favorevole tra il Mediterraneo e i paesi dell'Europa settentrionali e orientali, l'ippodromo è il luogo dove italiani, francesi, svizzeri, cechi, austriaci, tedeschi, polacchi, slovacchi e sloveni si incontrano per le diverse gare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Richard Heuberger, Das Burggrafenamt im Altertum, Schlern-Schriften Nr. 28, Innsbruck 1935, S. 69.
  2. ^ (DE) Martin Laimer, Eugen Mattersberger, Pius Pircher, 500 Jahre Stamser in Mais – Geschichte, Kunst, Architektur und Seelsorge. Lana: Tappeiner 1994. ISBN 88-7073-183-9

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4397933-6
Alto Adige Portale Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Alto Adige