Magomed Omarov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Magomed Omarov
Nazionalità Russia Russia
Altezza 195 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi supermassimi
Carriera
Incontri disputati
Totali 8
Vinti (KO) 7
Persi (KO) 1
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Ankara 2011 supermassimi
Statistiche aggiornate al 23 giugno 2012

Magomed Omarov (in cirillico Магомед Омаров; Daghestan, 16 ottobre 1989) è un pugile russo, nelle categorie dei pesi supermassimi.

Carriera pugilistica[modifica | modifica wikitesto]

Omarov è stato campione europeo nel 2011, grazie al quale ha ricevuto il titolo di "Maestro della Federazione Russa degli Sport di Classe Internazionale" da parte di Vitaly Mutko (ministro russo per lo Sport, il Turismo e le Politiche Giovanili)[1].

Ha poi conquistato l'accesso alle olimpiadi estive di Londra 2012, vincendo le qualificazioni europee tenutesi a Trabzon (Turchia) nell'aprile 2012[2], venendo eliminato ai quarti di finale.

Ai mondiali di Almaty 2013 è stato eliminato ai quarti di finale.

Principali incontri disputati[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 novembre 2013.

Evento Edizione Categoria Trentaduesimi Sedicesimi Ottavi Quarti Semifinale Finale Pos. Note
Wikiproject Europe (small).svg
Europei
Ankara 2011 Supermassimi
(+91 kg)
N.D. Bye Olexandr Trifonov
(Ucraina Ucraina)
V 24-9
Milutin Stanković
(Serbia Serbia)
V 17-13
Mikheil Bakhtidze
(Georgia Georgia)
V AB 2
Roberto Cammarelle
(Italia Italia)
V 20-14
Gold medal icon.svg [3]
Olympic rings with transparent rims.svg
Olimpiadi
Londra 2012 Supermassimi
(+91 kg)
N.D. Dominic Breazeale
(Stati Uniti Stati Uniti)
V 19-8
Magomedrasul Medžidov
(Azerbaigian Azerbaigian)
P 4-17
non qualificato [4]
Gnome-emblem-web.svg
Mondiali
Almaty 2013 Supermassimi
(+91 kg)
N.D. Ali Demirezen
(Turchia Turchia)
V 3-0
Yohandi Ortega
(Cuba Cuba)
V 3-0
Magomedrasul Medžidov
(Azerbaigian Azerbaigian)
P 0-3
non qualificato [5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Magomed Kurbanov, Magomed Omarov gains the rank of the master of sports of international class, riadagestan.com, 17 febbraio 2012. URL consultato il 23 giugno 2012.
  2. ^ (EN) Gulya Aliyeva, Magomed Omarov to compete for the license to London Olympics , riadagestan.com, 10 aprile 2012. URL consultato il 23 giugno 2012.
  3. ^ (EN) European Championships 2011 (PDF), strefa.pl. URL consultato il 4 settembre 2012.
  4. ^ (EN) London 2012. Men's Super Heavy (+91kg), london2012.com. URL consultato il 4 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2012).
  5. ^ (EN) AIBA World Boxing Championships Almaty 2013. Men's Super Heavy +91kg. Draw sheet. (PDF), AIBA, 26 ottobre 2013. URL consultato il 25 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]