Ludovico VIII di Baviera-Ingolstadt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Ludovico VIII di Baviera
Duca di Baviera-Ingolstadt
Stemma
Stemma
In carica1443 –
13 aprile 1445
PredecessoreLudivico VII
SuccessoreEnrico XVI di Baviera-Landshut
NascitaParigi, 1º settembre 1403
MorteIngolstadt, 13 aprile 1445
DinastiaWittelsbach
PadreLudovico VII di Baviera-Ingolstadt
MadreAnna di Borbone-La Marche
ConsorteMargherita di Brandeburgo
ReligioneCattolicesimo

Ludovico VIII di Baviera-Ingolstadt, detto il Gobbo, in tedesco der Bucklige o der Höckrige (Parigi, 1º settembre 1403Ingolstadt, 13 aprile 1445), fu duca di Baviera-Ingolstadt dal 1443 alla morte.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ludovico era figlio di Ludovico VII e di Anna di Borbone. Già dal 1438 governò il ducato insieme al padre, che però gli preferiva un figlio illegittimo. Le continue lotte che il padre affrontò in questo periodo lo spinsero ad allearsi con Enrico XVI. Per tale ragione, nel 1443, imprigionò il padre e lo consegnò ad Enrico. Divenne così duca di Baviera-Ingolstadt.

Ludovico morì senza eredi nel 1445; gli succedette Enrico XVI.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Ludovico sposò nel 1441 Margherita di Brandeburgo, figlia di Federico I di Brandeburgo. Da questo matrimonio nacquero due figli che tuttavia non raggiunsero l'età adulta.

Predecessore Duca di Baviera-Ingolstadt Successore
Ludovico VII 1443-1445 Enrico XVI
il ducato passò ai duchi di Baviera-Landshut
Controllo di autoritàVIAF (EN24992636 · CERL cnp00292823 · GND (DE102507600 · WorldCat Identities (ENviaf-24992636