Giovanni I di Borbone-La Marche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni I di Borbone-La Marche
VendomeJan.jpg
Conte di La Marche, vendome e Castres
Stemma
In carica 1362-1393
Predecessore Pietro di Borbone-La Marche
Successore Giacomo II di Borbone-La Marche
Nascita 1344
Morte Vendôme, 11 giugno 1393
Padre Giacomo I di Borbone-La Marche
Madre Giovanna di Châtillon
Consorte Caterina di Vendôme
Figli Giacomo
Luigi
Giovanni
Anna
Maria
Charlotte
Religione Chiesa cattolica

Giovanni I di Borbone-La Marche (134411 giugno 1393) era un membro della Casa di Borbone.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio di Giacomo I di Borbone-La Marche, e di sua moglie, Giovanna di Chatillon Saint-Paul[1]. Fu conte di La Marche, ereditando il titolo dal fratello Pietro, che aveva tenuto il titolo solo per pochi giorni.

Combatté nella battaglia di Poitiers, dove viene fatto prigioniero. Liberato, con i suoi luogotenenti, Bertrand du Guesclin e il maresciallo Arnoul d'Audrehem, comandò le truppe francesi che combatterono in Castiglia (1366-1369), per vendicare la morte della regina Bianca di Borbone, moglie del re di Francia. .

Rientrato in Francia, guidò un esercito reale ad Artois contro i fiamminghi e a Guyenne contro gli inglesi. Prese parte alla battaglia di Roosebeke, nel 1382. Dal 1372, amministrò le contee di Vendôme e Castres, fecendo ricostruire i castelli di Vendôme e Lavardin.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 28 settembre 1364 a Parigi, Caterina di Vendôme, figlia di Giovanni VI di Vendôme[2], ottenendo il diritto alla successione per la contea di Vendome. Da Caterina ebbe:

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni I di Borbone-La Marche Padre:
Giacomo I di Borbone-La Marche
Nonno paterno:
Luigi I di Borbone
Bisnonno paterno:
Roberto di Clermont
Trisnonno paterno:
Luigi IX di Francia
Trisnonna paterna:
Margherita di Provenza
Bisnonna paterna:
Beatrice di Borgogna-Borbone
Trisnonno paterno:
Giovanni di Borgogna-Borbone
Trisnonna paterna:
Agnese di Borbone-Dampierre
Nonna paterna:
Maria d'Avesnes
Bisnonno paterno:
Giovanni II d'Avesnes
Trisnonno paterno:
Giovanni I d'Avesnes
Trisnonna paterna:
Adelaide d'Olanda
Bisnonna paterna:
Filippa di Lussemburgo
Trisnonno paterno:
Enrico V di Lussemburgo
Trisnonna paterna:
Margherita di Bar
Madre:
Giovanna di Châtillon
Nonno materno:
Ugo di Châtillon
Bisnonno materno:
Giacomo I di Châtillon
Trisnonno materno:
Guido II di Châtillon
Trisnonna materna:
Matilde di Brabante
Bisnonna materna:
Catherine de Carency
Trisnonno materno:
Nicolas de Conde
Trisnonna materna:
Catherine de Cayeu dite de Carency
Nonna materna:
Giovanna de Dargies et de Catheux
Bisnonno materno:
Renaud de Dargies et de Catheux
Trisnonno materno:
Gaubert de Dargies
Trisnonna materna:
Ide de Nesle
Bisnonna materna:
Agnes de Bruyères
Trisnonno materno:
 ?
Trisnonna materna:
 ?

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Potter,  p. 376
  2. ^ Famiglietti,  p. 302

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]