Ludovico Cavaleri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mattino d'autunno (Fondazione Cariplo)

Ludovico Cavaleri (Milano, 1867Cuvio, 1942) è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Canale a Chioggia (Fondazione Cariplo)

Esponente dell'ultimo naturalismo lombardo, si forma come autodidatta interrompendo gli studi di medicina per dedicarsi esclusivamente alla pittura nel 1888. Dal 1890 si specializza nell'esecuzione di marine sulla suggestione delle coeve ricerche di Pompeo Mariani e Giorgio Belloni, ma in seguito si avvicina alla sensibilità antinaturalistica di fine secolo, cui forse contribuisce la frequentazione del poeta simbolista Gian Pietro Lucini. Accanto alla intensa pratica pittorica svolge anche l'attività di illustratore e cartellonista. È assiduamente presente alla principali rassegne espositive riportando un notevole successo di mercato e riconoscimenti ufficiali, tra cui la medaglia d'oro all'esposizione internazionale di Monaco del 1902. Una sua mostra personale è allestita presso la Galleria Pesaro nel 1918 e, di nuovo, nella stessa sede nel 1935.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN96422523 · ULAN (EN500100153 · WorldCat Identities (EN96422523
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie