Looking for Fidel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Looking for Fidel
Titolo originale Looking for Fidel
Paese di produzione USA
Anno 2004
Durata 57 min
Genere documentario
Regia Oliver Stone
Interpreti e personaggi

Looking for Fidel è un documentario del 2004 su Fidel Castro diretto dal regista statunitense Oliver Stone, sequel del precedente Comandante, del 2003.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è un'intervista al leader cubano che prende spunto dagli ultimi provvedimenti presi dal governo contro i dirottatori che cercano la fuga negli Stati Uniti; Stone fa parlare i protagonisti del dirottamento di un traghetto alla presenza di Castro che commenta la situazione con i diretti interessati; viene ricordata la condanna a morte inflitta contro i dirottatori di un aereo che si voleva far atterrare in territorio statunitense per chiedere asilo politico.

Il regista riporta i rapporti di Amnesty International e fa parlare alcuni rappresentanti del movimento anti-castrista presente sull'isola, i quali denunciano la repressione e il monopolio dell'informazione e della propaganda politica da parte del governo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema