Linus Omark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Linus Omark
Linus Omark.jpg
Linus Omark con il Luleå HF
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 179 cm
Peso 79 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Ala
Tiro Sinistro
Squadra Salavat Julaev
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
2003-2006 Luleå 77 35 34 69
Squadre di club0
2005-2009 Luleå 189 43 68 111
2009-2010 Dinamo Mosca 60 20 16 36
2010-2012 Edmonton Oilers 65 8 22 30
2010-2012 Oklahoma C. Barons 52 21 29 50
2012-2013 Zugo 59 19 56 75
2013 Oklahoma C. Barons 28 14 15 29
2013 Edmonton Oilers 1 0 0 0
2013-2014 Buffalo Sabres 13 0 2 2
2014 Luleå 11 3 6 9
2014-2015 Jokerit 70 19 36 55
2015- Salavat Julaev 0 0 0 0
Nazionale
2006-2007 Svezia Svezia U-20 23 4 7 11
2008- Svezia Svezia 59 13 30 43
NHL Draft
2007 Edmonton Oilers 97a scelta ass.
Palmarès
Campionato mondiale 0 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 maggio 2015

Linus Karl Heimer Omark (Övertorneå, 5 febbraio 1987) è un hockeista su ghiaccio svedese che gioca nel ruolo di ala per lo Salavat Julaev Ufa, squadra della Kontinental Hockey League. Fu selezionato dagli Edmonton Oilers in 97a posizione assoluta all'NHL Entry Draft 2007.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Omark iniziò la propria carriera in patria nel settore giovanile del Luleå HF, formazione della Elitserien con cui esordì nel corso della stagione 2005-2006. Nella stagione 2009-10 Omark ebbe l'opportunità di giocare per una stagione in Russia con la Dinamo Mosca, squadra della Kontinental Hockey League. Concluse la stagione 20 gol e 36 punti in 56 partite giocate. Omark in quel periodo crebbe di popolarità per alcune sue prodezze e gol spettacolari[1], come un pallonetto sopra il portiere della Svizzera Marco Bührer e un colpo in stile lacrosse contro il Brynäs.

Omark per la stagione 2010-11 si trasferì in Nordamerica frequentando il training camp con gli Edmonton Oilers, squadra da cui era stato scelto nel 2007. Fu inizialmente assegnato agli Oklahoma City Barons, squadra della AHL affiliata agli Oilers. Con i Barons ebbe un esordio positivo, registrando 13 reti e altrettanti assist nelle prime 26 gare dell'anno. Cinque di quelle reti arrivarono il 7 novembre 2010, quando Omark segnò 5 gol nel tempo regolamentare più un rigore decisivo nella vittoria per 7-6 dei Barons contro i Toronto Marlies.[2]

A seguito degli infortuni degli attaccanti degli Oilers Aleš Hemský e Shawn Horcoff, Omark ed il compagno di squadra ai Barons Ryan O'Marra furono richiamati in prima squadra l'8 dicembre 2010.[3] Omark esordì in NHL il 10 dicembre contro i Tampa Bay Lightning, incontro concluso 4-3 allo shootout per gli Oilers. Lo svedese registrò un assist e il rigore decisivo.[4] Omark segnò la sua prima rete in NHL il 16 dicembre contro Steve Mason, portiere dei Columbus Blue Jackets.[5] Al termine della stagione Omark fece segnare 51 presenze con gli Oilers, con 5 gol e 27 punti. Ad Oklahoma City invece finì l'anno con 14 gol e 31 punti in 28 partite di stagione regolare.

Nella stagione 2011-12 alcuni problemi fisici limitarono il suo utilizzo; al termine del secondo anno di contratto disputò solo 14 gare con gli Oilers ottenendo solo 3 punti, mentre con i Barons fu autore di 16 punti in 18 partite. Diventato free agent nell'estate del 2012 si è accasato all'EV Zug, formazione della Lega Nazionale A.[6] Al termine della stagione regolare si aggiudicò il titolo di top scorer della lega con 69 punti in 48 presenze.[7] Nell'estate del 2013 tornò a Edmonton con un contratto annuale.[8] Nel dicembre del 2013 fu scambiato con i Buffalo Sabres.[9] Nella primavera del 2014, dopo essere ritornato in Europa, Omark firmò un contratto con i finlandesi dello Jokerit, formazione iscritta alla KHL.[10]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Omark ha rappresentato numerose volte la nazionale della Svezia. A livello internazionale debuttò in occasione del Campionato mondiale di hockey su ghiaccio Under-20 2007 disputatosi in patria, nel quale registrò 5 punti in 7 gare arrivando con la propria selezione al quarto posto finale. Il debutto in prima squadra in un evento ufficiale giunse al campionato mondiale 2009 giocato in Svizzera. Omark totalizzò 10 punti in 9 gare, conquistando la medaglia di bronzo. Prese parte anche ai mondiali dell'anno successivo in Germania, dove la Svezia conquistò ancora la medaglia di bronzo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2012-2013 (66 punti)
  • Maggior numero di assist in LNA: 1
2012-2013 (59 assist)
2008-2009
2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Oilers hope Omark sparks offence, Globe and Mail, 9 dicembre 2009. URL consultato il 30 agosto 2012.
  2. ^ (EN) Omark scores 5 goals in regulation as Barons outlast Marlies, TSN, 7 novembre 2010. URL consultato il 30 agosto 2012.
  3. ^ (EN) Oilers recall Linus Omark and Ryan O'Marra, NHL.com, 8 dicembre 2010. URL consultato il 30 agosto 2012.
  4. ^ (EN) Surging Oilers top Lightning 4-3 in shootout, NHL.com, 10 dicembre 2010. URL consultato il 30 agosto 2012.
  5. ^ (EN) Omark and Eberle lead Oilers in victory over Blue Jackets, TSN, 16 dicembre 2010. URL consultato il 16 dicembre 2010.
  6. ^ Il quarto straniero dello Zugo è Linus Omark, tio. ch, 29 agosto 2012. URL consultato il 30 agosto 2012.
  7. ^ (EN) Linus Omark Wins Swiss League Scoring Title, coppernblue.com, 2 marzo 2013. URL consultato il 2 aprile 2013.
  8. ^ (EN) Oilers agree to terms with Linus Omark, oilers.nhl.com, 27 agosto 2013. URL consultato il 27 agosto 2013.
  9. ^ (EN) Sabres acquire Omark from Oilers, sabres.nhl.com, 19 dicembre 2013. URL consultato il 20 dicembre 2013.
  10. ^ (FI) Ruotsalaishyökkääjät Omark ja Harju jokeripaitaan, jokerit.com, 1º aprile 2014. URL consultato il 1º aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]