Coppa Spengler 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Spengler 2014
Logo della competizione
Competizione Coppa Spengler
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione LXXXVIII
Organizzatore Hockey Club Davos
Date 26 dicembre 2014
31 dicembre 2014
Luogo Davos wappen.svg Davos
Partecipanti 6
Impianto/i Vaillant Arena
Risultati
Vincitore Ginevra-Servette
(2º titolo)
Secondo Salavat Julaev
Statistiche
Miglior marcatore Canada Marc-Antoine Pouliot
Canada Tom Pyatt
Incontri disputati 11
Gol segnati 55 (5 per incontro)
Pubblico 68 934
(6 267 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013 2015 Right arrow.svg

L'88ª edizione della Coppa Spengler si è svolta dal 26 dicembre al 31 dicembre 2014 alla Vaillant Arena di Davos, in Svizzera.

Il torneo ha coinvolto per la quinta volta sei formazioni suddivise in due gruppi da tre ciascuno intitolati a Bibi Torriani ed Hans Cattini. Oltre ai padroni di casa dell'Hockey Club Davos è presente un'altra formazione svizzera, il Genève-Servette campione in carica.[1] Oltre alla presenza del Team Canada gli organizzatori selezionarono tre formazioni provenienti dalla Kontinental Hockey League: i russi dello Salavat Julaev Ufa già presenti nel 2007 e nel 2012, i croati del Medveščak Zagabria e i finlandesi dello Jokerit alla loro settima partecipazione al torneo.[2][3] Nella fase preliminare le prime di ciascun gruppo si qualificano per le semifinali, mentre le altre squadre si affrontano nei quarti di finale.[4]

La competizione è stata vinta dal Ginevra-Servette in finale contro il Salavat Julaev Ufa con il punteggio di 3-0. Per la squadra romanda si è trattato del secondo successo consecutivo nella competizione.[5]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Cattini[modifica | modifica wikitesto]

Svizzera Davos (ospitante)
Team Canada
Croazia Medveščak

Fase a gruppi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Torriani[modifica | modifica wikitesto]

Davos
26 dicembre 2014, ore 15:00 UTC+1
Genève-Servette 600px Granata e Giallo.png 3 – 2
(3-0; 0-2; 0-0)
referto
Verde Bianco e Blu (Diagonale).png Salavat Julaev Ufa Vaillant Arena (6.300 spett.)

Davos
27 dicembre 2014, ore 15:00 UTC+1
Jokerit Blue Red Yellow.svg 3 – 4
(1-2; 1-2; 1-0)
referto
Verde Bianco e Blu (Diagonale).png Salavat Julaev Ufa Vaillant Arena (6.300 spett.)

Davos
28 dicembre 2014, ore 15:00 UTC+1
Genève-Servette 600px Granata e Giallo.png 3 – 1
(1-0; 0-1; 2-0)
referto
Blue Red Yellow.svg Jokerit Vaillant Arena (6.300 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Ginevra-Servette 2 2 0 0 0 6 3 +3 6
2. Salavat Julaev 2 1 0 0 1 6 6 0 3
3. Jokerit 2 0 0 0 2 4 7 -3 0

Gruppo Cattini[modifica | modifica wikitesto]

Davos
26 dicembre 2014, ore 20:15 UTC+1
Davos 600px Giallo Blu e Giallo.png 2 – 1
(1-0; 0-0; 1-1)
referto
Flag of Canada.svg Team Canada Vaillant Arena (6.300 spett.)

Davos
27 dicembre 2014, ore 20:15 UTC+1
Medveščak Zagabria Bianco e Azzurro.svg 1 – 3
(0-2; 0-1; 1-0)
referto
Flag of Canada.svg Team Canada Vaillant Arena (6.300 spett.)

Davos
28 dicembre 2014, ore 20:15 UTC+1
Davos 600px Giallo Blu e Giallo.png 1 – 0
(1-0; 0-0; 0-0)
referto
Bianco e Azzurro.svg Medveščak Zagabria Vaillant Arena (6.300 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Davos 2 2 0 0 0 3 1 +2 6
2. Team Canada 2 1 0 0 1 4 3 +1 3
3. Medveščak 2 0 0 0 2 1 4 -3 0

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale     Semifinali     Finale
                           
        C1  Davos 3  
  T2  Salavat Julaev 3     T2  Salavat Julaev 4    
  C3  Medveščak 0         T2  Salavat Julaev 0
      T1  Ginevra-Servette 3
        T1  Ginevra-Servette 6    
  C2  Team Canada 5     C2  Team Canada 5  
  T3  Jokerit 2  

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Davos
29 dicembre 2014, ore 15:00 UTC+1
Salavat Julaev Ufa Verde Bianco e Blu (Diagonale).png 3 – 0
(1-0; 0-0; 2-0)
referto
Bianco e Azzurro.svg Medveščak Zagabria Vaillant Arena (5.934 spett.)

Davos
29 dicembre 2014, ore 20:15 UTC+1
Team Canada Flag of Canada.svg 5 – 2
(1-2; 2-0; 2-0)
referto
Blue Red Yellow.svg Jokerit Vaillant Arena (6.300 spett.)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Davos
30 dicembre 2014, ore 15:00 UTC+1
Davos 600px Giallo Blu e Giallo.png 3 – 3
(d.t.s.)
(2-0; 0-1; 1-2; 0-0)
referto
Verde Bianco e Blu (Diagonale).png Salavat Julaev Ufa Vaillant Arena (6.300 spett.)

Davos
30 dicembre 2014, ore 20:15 UTC+1
Genève-Servette 600px Granata e Giallo.png 6 – 5
(2-0; 3-3; 1-2)
referto
Flag of Canada.svg Team Canada Vaillant Arena (6.300 spett.)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Davos
31 dicembre 2014, ore 12:00 UTC+1
Salavat Julaev Ufa Verde Bianco e Blu (Diagonale).png 0 – 3
(0-0; 0-2; 0-1)
referto
600px Granata e Giallo.png Genève-Servette Vaillant Arena (6.300 spett.)

Roster della squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori della Coppa Spengler 2014

600px Granata e Giallo.png

Genève-Servette HC

Portieri: Christophe Bays, Janick Schwendener

Difensori: Jonathan Mercier, Dario Trutmann, Eliot Antonietti, Francis Bouillon, Daniel Vukovic (A), Frédéric Iglesias, Goran Bezina (C), Romain Loeffel

Attaccanti: Matthew Lombardi, Tom Pyatt, Taylor Pyatt, Roland Gerber, Arnaud Jacquement, Inti Pestoni, Jeremy Wick, Timothy Kast, Tim Traber, Christopher Rivera, Daniel Rubin, Alexandre Picard, Kevin Romy (A), Cody Almond

Allenatore: Chris McSorley

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Migliori marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra PG Gol Assist Punti
Canada Marc-Antoine Pouliot Team Canada 4 1 5 6
Canada Tom Pyatt Ginevra-Servette 4 1 5 6
Canada Alexandre Giroux Team Canada 4 4 1 5
Svezia Linus Omark Jokerit 3 3 2 5
Canada Taylor Pyatt Ginevra-Servette 4 2 3 5
Russia Anton Slepyšev Salavat Julaev 5 2 3 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Spengler 2014, svelate le partecipanti, rsi.ch, 7 maggio 2014. URL consultato il 4 novembre 2014.
  2. ^ (EN) Scandinavian and Croatian Teams, theahl.com, 7 maggio 2014. URL consultato il 4 novembre 2014.
  3. ^ (DE) Drei KHL-Teams am 88. Spengler Cup, srf.ch, 7 maggio 2014. URL consultato il 4 novembre 2014.
  4. ^ (EN) Tournament Schedule (PDF), Spengler Cup. URL consultato il 4 novembre 2014.
  5. ^ Ginevra ancora padrone a Davos, sport.rsi.ch, 31 dicembre 2014. URL consultato il 31 dicembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio