Le cose che verranno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le cose che verranno (L'avenir) è un film del 2016 diretto da Mia Hansen-Løve. Il film uscirà in Italia il 20 aprile 2017 per Satine Film.

Le cose che verranno
Titolo originale L'avenir
Paese di produzione Francia, Germania
Anno 2016
Durata 100 min
Genere drammatico
Regia Mia Hansen-Løve
Sceneggiatura Mia Hansen-Løve
Distribuzione (Italia) Satine Film
Fotografia Denis Lenoir
Montaggio Marion Monnier
Scenografia Anna Falguères
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nathalie insegna filosofia in un liceo parigino, ma per lei non si tratta solo di un lavoro, è un modo di vivere e di pensare. Con un passato permeato di idealismo giovanile, ora ambisce a insegnare agli studenti come ragionare con la propria testa, sottoponendoli a testi filosofici che stimolino il confronto e la discussione. La sua vita scorre tra il marito, i due figli, una madre ex modella che necessita di attenzioni continue e la sua dedizione al pensiero filosofico. Ma all'improvviso tutto cambia, il marito la lascia, la madre muore e Nathalie si trova padrona di un'inaspettata e inusuale libertà.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema