La lista dei clienti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La lista dei clienti
Titolo originaleThe Client List
PaeseStati Uniti d'America
Anno2010
Formatofilm TV
Generedrammatico
Durata95 min
Lingua originaleinglese
Rapporto1.85 : 1
Crediti
RegiaEric Laneuville
SceneggiaturaSuzanne Martin
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreTed Bauman, Howard Braunstein, Jennifer Love Hewitt
Prima visione
Prima TV originale
Data19 luglio 2010
Rete televisivaLifetime
Prima TV in italiano
Data22 novembre 2011
Rete televisivaSky Cinema
Opere audiovisive correlate
RemakeThe Client List

La lista dei clienti (The Client List) è un film per la televisione del 2010 diretto da Eric Laneuville e basato su una storia vera. Il film è stato trasmesso in prima visione negli Stati Uniti d'America il 19 luglio 2010.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Samantha Horton è una donna che, per risolvere i gravi problemi economici che minacciano la sua famiglia, è costretta a prostituirsi. Lo fa perché non riesce a trovare altre soluzioni ed è disposta a tutto per i propri figli e il marito, non in grado fisicamente di lavorare. Inizialmente sembra essere in grado di far fronte alla difficile situazione, ma la fatica e lo stress si aggravano. Inizia a fare uso di cocaina e la dipendenza la fa passare da stati di euforia a stati d’ira. Le cose cominciano a complicarsi nel momento in cui Samantha viene arrestata insieme alle sue colleghe. Rischia di dover passare due anni in galera a meno che non riveli la lista dei suoi clienti importanti. Grazie alla sua incredibile memoria riesce a trascriverne 69. Lei e le sue colleghe hanno un enorme sconto di pena, 30 giorni di carcere. Il marito la lascia ma alla fine del film sembra che i due possano rimettere assieme le cose.

Serie televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Nell'agosto del 2011 il network Lifetime ha annunciato la realizzazione di una serie televisiva tratta dal film. The Client List ha avuto come protagoniste Jennifer Love Hewitt e Cybill Shepherd, già interpreti del film, ed è andato in onda negli Stati Uniti per due stagioni, tra il 2012 e il 2013 .[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema