La Bamba (brano musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Bamba è una canzone di musica latina, celebre soprattutto grazie alla versione di Ritchie Valens.

Origini della canzone[modifica | modifica wikitesto]

La Bamba è nato come brano popolare messicano, in particolare dello stato di Veracruz, dove in passato veniva eseguito molto spesso durante i matrimoni. Tale tradizione è ormai perduta, nonostante sia rimasto il tipo di danza grazie al balletto folkloristico.

Influenzato dal flamenco spagnolo e dai ritmi afro-messicani, nella canzone vengono usati un violino, una chitarra, un'arpa e delle jaranas, tipico strumento di Veracruz.

Analisi della canzone[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è basata su un riff di chitarra che segue un giro I-IV-V-(IV) in Do maggiore. La batteria incalza con un ritmo swingato che sfrutta principalmente rullante e ride. Inoltre è presente il contrabbasso nella versione originale di Valens, sostituito dal basso nella versione dei Los Lobos.

Versioni moderne[modifica | modifica wikitesto]

La versione di Valens[modifica | modifica wikitesto]

La Bamba
ArtistaRitchie Valens
Tipo albumSingolo
Pubblicazioneottobre 1958
GenereRock and roll
Musica Tex-Mex
Rock latino
ProduttoreBob Keane
Registrazione1958
Formati7"
Certificazioni
Dischi d'oroStati Uniti Stati Uniti (Vendite: 500000)[senza fonte]
Ritchie Valens - cronologia
Singolo precedente
Come On, Let's Go
(1957)
Singolo successivo
Fast Freight / Big Baby Blues
(1959)

La canzone tradizionale ispirò Ritchie Valens a farne una versione rock and roll negli anni cinquanta. Valens, che era fiero delle sue origini messicane, era titubante nel fondere La Bamba con il rock and roll, ma successivamente concordò e ottenne una versione del brano di grande successo. Valens fece scrivere il testo alla zia Ernestine Reyes e cominciò a studiare foneticamente il brano in spagnolo, poiché era di madre lingua inglese.

La versione di Valens si è posizionata al 345º posto[1] nella classifica della rivista Rolling Stone delle 500 migliori canzoni, diventando l'unico brano della lista non cantato in inglese. Ha raggiunto anche la 98ª posizione delle 100 migliori canzoni Rock and Roll di VH1.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1959) Massima
posizione
U.S. Billboard Hot 100 22
UK Singles Chart 49
Classifica (1987) Massima
posizione
Australia 1
Austria 3
Francia 1
Irlanda 1
Italia 1
Nuova Zelanda 1
Paesi Bassi 2
Norvegia 4
Svezia 3
Svizzera 1
Regno Unito 1
U.S. Billboard Hot 100 1
U.S. Billboard Hot Country Singles & Tracks 57
U.S. Billboard Hot Latin Tracks 1
U.S. Billboard Mainstream Rock Tracks 11
U.S. Billboard Hot Adult Contemporary Tracks 4

La versione dei Los Lobos[modifica | modifica wikitesto]

La Bamba
ArtistaLos Lobos
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1987
Durata2:54
GenerePop Rock latino
EtichettaSlash Records

I Los Lobos realizzarono una versione della canzone come colonna sonora del film del 1987 La Bamba, riguardante la vita di Valens, ed essa raggiunse il 1º posto nelle classifiche statunitensi,[2] inglesi e australiane.

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Il cantante esperantista francese Jean-Marc Leclercq ne ha fatto una versione in esperanto intitolata La Bambo, inclusa nell'album JoMo Friponas!.

Nel 2004, i tifosi del Liverpool Football Club adattarono il testo di La Bamba in una canzone, per celebrare l'arrivo del nuovo allenatore spagnolo Rafael Benítez con altri giocatori della stessa nazionalità. La popolarità della canzone crebbe a tal punto da divenire nel 2005 un inno della loro UEFA Champions League

Riferimenti nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Nel romanzo Tortuga di Valerio Evangelisti, la conquista di Veracruz da parte dei pirati viene indicata come origine della canzone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica