L'occhio selvaggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'occhio selvaggio
Titolo originaleL'occhio selvaggio
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1967
Durata98'
Rapporto2,35 : 1
Genereavventura, drammatico
RegiaPaolo Cavara
SoggettoFabio Carpi, Paolo Cavara, Ugo Pirro
SceneggiaturaPaolo Cavara, Tonino Guerra, Alberto Moravia
ProduttoreGeorges Marci
Casa di produzioneCavara Film
Distribuzione (Italia)Medusa Distribuzione
FotografiaMarcello Masciocchi
MontaggioSergio Montanari
MusicheGianni Marchetti
ScenografiaPier Luigi Pizzi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'occhio selvaggio è un film del 1967, diretto dal regista Paolo Cavara.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un cineasta gira il mondo con una piccola troupe alla ricerca di scene sensazionali, e quando può falsifica la realtà per renderla spettacolare.

Altre notizie[modifica | modifica wikitesto]

Il film vinse il Festival di Atlanta nel 1967. Restaurato dalla Cineteca Nazionale è stato presentato al Festival di Roma il 24 ottobre del 2014, assieme alla pubblicazione per Bompiani del soggetto e della sceneggiatura originale, quest'ultima elaborata da Cavara con Guerra e Moravia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Paolo Cavara, Tonino Guerra, Alberto Moravia, L'occhio selvaggio, a cura di Alberto Pezzotta, Bompiani 2014
  • Fabrizio Fogliato, Paolo Cavara. Gli occhi che raccontano il mondo. Il Foglio letterario 2014
  • Pietro Cavara, Ricordo di un padre. Paolo Cavara, regista gentiluomo. Aracne editrice 2014

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema