Léo Lacroix (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Léo Lacroix
Zen-Sion16 (8).jpg
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 197 cm
Peso 92 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Saint-Étienne
Carriera
Squadre di club1
2009-2016Sion78 (1)
2016-2018Saint-Étienne31 (0)
2018Basilea9 (0)
2018-2019Amburgo16 (1)
2019-Saint-Étienne0 (0)
Nazionale
2010Svizzera Svizzera U-196 (0)
2013-2014Svizzera Svizzera U-214 (0)
2018-Svizzera Svizzera1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2019

Léo Lacroix (Losanna, 27 febbraio 1992) è un calciatore svizzero, di origini brasiliane, difensore del Saint-Étienne.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come difensore centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Lacroix fa il suo esordio in massima serie con la maglia del Sion durante la stagione 2009-2010. Le due stagioni successive gioca con la primavera della squadra vallesana, per poi essere integrato in prima squadra la stagione seguente. Firma un prolungamento del contratto fino al termine del mese di giugno 2017 dopo l'approdo al Sion di Laurent Roussey come allenatore e dopo aver disputato tutte le partite in campionato sin dall'inizio della stagione 2013-14.[1]

Il 31 agosto 2016 passa al Saint-Étienne[2] per 3 milioni di euro.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Gioca la sua prima partita con la Svizzera Under-21 a Växjö il 6 giugno 2013 in occasione della partita vinta 3-2 contro la Svezia Under-21, sostituendo Mërgim Brahimi a un minuto dal termine dell'incontro.[4] Gioca la sua prima partita da titolare il 14 ottobre dello stesso anno a Lugano in occasione della partita valida per le qualificazioni all'Europeo 2015 contro la Croazia Under-21 (partita persa per 2-0).[5]

Nell'ottobre del 2016 Lacroix è stato convocato per la prima volta nelle file della Nazionale maggiore, in occasione delle partite di qualificazione al mondiale del 2018 contro Ungheria e Andorra,[6] senza però scendere in campo.

Ha debuttato poi in Nazionale A due anni più tardi il 14 novembre 2018 nell'amichevole persa per 1-0 in casa a Lugano contro il Qatar, giocando da titolare e disputando poi l'intera partita.[7][8]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Svizzera
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-2018 Lugano Svizzera Svizzera 0 – 1 Qatar Qatar Amichevole -
Totale Presenze 7 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sion: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Andris Vanins et Léo Lacroix prolongent au FC Sion, lematin.ch, 24 ottobre 2013. URL consultato il 24 ottobre 2013.
  2. ^ (FR) Léo Lacroix, cinquième recrue des Verts, asse.fr, 31 agosto 2016. URL consultato il 3 giugno 2017.
  3. ^ (FR) Mercato: Léo Lacroix, la surprise de Saint-Etienne, bfmtv.com, 31 agosto 2016. URL consultato il 3 giugno 2017.
  4. ^ (FR) Statistiques et résultats M21, football.ch, 6 giugno 2013. URL consultato il 24 ottobre 2013.
  5. ^ (FR) Statistiques et résultats M21, football.ch, 14 ottobre 2013. URL consultato il 24 ottobre 2013.
  6. ^ Djourou forfait contre la Hongrie et Andorre, tdg.ch, 2 ottobre 2016. URL consultato il 3 giugno 2017.
  7. ^ (EN) Switzerland vs. Qatar - Football Match Line-Ups - November 14, 2018 - ESPN, su ESPN.com. URL consultato il 15 novembre 2018.
  8. ^ (EN) Benjamin Strack-Zimmermann, Switzerland vs. Qatar (0:1), su www.national-football-teams.com. URL consultato il 15 novembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]