Krister Kristensson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Krister Kristensson
Krister kristensson.jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato dicembre 1981
Carriera
Squadre di club1
1963-1979Malmö FF348 (6)
1980-1981Trelleborg22 (0)
Nazionale
1967-1972 Svezia Svezia 38 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Krister Kristensson (Malmö, 25 luglio 1942) è un ex calciatore svedese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Svolse la carriera di calciatore esclusivamente nel Malmö FF, giocandovi tredici stagioni (dal 1969 al 1979) totalizzando 626 presenze (record assoluto di presenze nella storia della società[1][2]) e vincendo undici trofei (sei edizioni della Allsvenskan e cinque della Coppa di Svezia).

Conta 38 presenze in nazionale tra il 1967 e il 1972[3], prendendo parte alla rappresentativa svedese qualificatasi ai Mondiali del 1970.

Conclusa la carriera di calciatore nel 1981 con la maglia del Trelleborg, Kristensson fu di nuovo assunto nel Malmö dove ricoprì incarichi dirigenziali fino al 2010[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1965, 1970, 1971, 1974, 1975, 1977
1967, 1973, 1974, 1975, 1978

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Krister Kristensson Archiviato il 22 giugno 2009 in Internet Archive. su mff.se
  2. ^ Weman: Blått ett lag
  3. ^ Sweden national football team stats, su hem.passagen.se. URL consultato il 24 maggio 2010 (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2012).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mats Weman: Blått ett lag. Den bästa elvan någonsin i Malmö FF, Sportförlaget (2005). ISBN 91-8854-188-6.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]