Keifer Sykes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Keifer Sykes
Keifer Sykes (cropped).jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 77 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra Panathīnaïkos
Carriera
Giovanili
Marshall Metropolitan HS
2011-2015Green Bay Phoenix
Squadre di club
2015-2016Austin Spurs50 (620)
2016-2017Anyang K.G.C.54 (818)
2017-2018600px Verde e Bianco.svg Ankara DSİ32 (728)
2018-2019Scandone Avellino35 (597)
2019Guangzhou L. Lions
2019-2020Olimpia Milano6 (83)
2020Türk Telekom
2020-Panathīnaïkos
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2020

Keifer Jerail Sykes (Chicago, 30 dicembre 1993) è un cestista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

College[modifica | modifica wikitesto]

Nel periodo del college gioca nell'Università di Green Bay con la quale partecipa all'Horizon League di cui è stato player of the year per due anni nel 2014 e nel 2015. In questi anni realizza oltre 2000 punti, 500 assist e 400 rimbalzi, unico tra i giocatori in attività.

NBA e D-League[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante non sia selezionato al Draft NBA 2015 firma pochi giorni dopo un contratto con i Cleveland Cavaliers con i quali gioca la NBA Summer League. Il 28 settembre 2015 firma per i San Antonio Spurs dai quali passa agli Austin Spurs[1], la loro affiliata in D-League. Nella stagione 2015-16, inclusi i play off, ha una media di 13,1 punti, 3,3 assist e 3,6 rimbalzi.

Nell'estate 2016 gioca la Summer League con i Golden State Warriors.

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Disputa la stagione 2017/18 nel secondo campionato turco, presso l'Ankara DSİ S.K. Viene portato in Italia dal general manager della Scandone Nicola Alberani per la stagione di LBA 2018-19. Dapprima gioca come sesto uomo, essendo il cambio di Norris Cole, poi, in seguito alla partenza di quest'ultimo, da titolare. Il 30 dicembre 2018 realizza 31 punti contro Milano, la sua miglior prestazione in Italia. Chiude il girone d'andata a 14,7 punti e 3,5 assist di media. Il 22 Gennaio 2019, nelle partita di Basketball Champions League, mette a segno 43 punti, di cui 28 solo nei primi 20 minuti, in casa del Banvit diventando il giocatore ad aver segnato più punti in una sola gara di BCL finora. Chiude la stagione regolare di LBA CON 17,2 punti e 4,1 assist di media. Gioca cinque partite di play-off contro Milano: grande protagonista della serie (sempre in doppia cifra), esce con la sua squadra in gara 5 dei quarti.

Il 27 dicembre 2019, dopo aver iniziato la stagione in Cina, Keifer Sykes sigla un contratto sino al termine della stagione con Olimpia Milano[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anyang KGC: 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Spurs Keifer Sykes headed to D-League
  2. ^ Keifer Sykes, ecco il nuovo folletto dell'Olimpia Milano, su RealOlimpiaMilano, 25 dicembre 2019. URL consultato il 2 febbraio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]