Joseph-Marie Trinh van-Can

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joseph-Marie Trinh van-Can
cardinale di Santa Romana Chiesa
HY. Giuse - Maria Trịnh Văn Căn.jpg
Fotografia del cardinale Trinh van-Can
Coat of arms of Joseph-Marie Trịnh Văn Căn.svg
Caritas gaudiam pax
Incarichi ricoperti
Nato 19 marzo 1921, Trac Butêt Nam
Ordinato presbitero 8 dicembre 1949
Nominato arcivescovo 5 febbraio 1963 da papa Giovanni XXIII
Consacrato arcivescovo 2 giugno 1963 dall'arcivescovo Joseph Marie Trinh-nhu-Khuê (poi cardinale)
Creato cardinale 30 giugno 1979 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto 18 maggio 1990, Hanoi

Joseph-Marie Trinh van-Can (Trac Butêt Nam, 19 marzo 1921Hanoi, 18 maggio 1990) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico vietnamita.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Trac Butêt Nam il 19 marzo 1921.

Papa Giovanni Paolo II lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 30 giugno 1979.

Morì il 18 maggio 1990 all'età di 69 anni per un attacco di cuore nel suo ufficio di Hanoi: è sepolto nella cattedrale di San Giuseppe.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]