Jean de Dieu-Raymond de Boisgelin de Cucé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jean de Dieu-Raymond de Boisgelin de Cucé
cardinale di Santa Romana Chiesa
Cardinal de Boisgelin.JPG
Ritratto del cardinale de Boisgelin
Blason Maison de Boisgelin.svg
In virtute vis
 
Incarichi ricoperti
 
Nato27 febbraio 1732 a Rennes
Ordinato presbitero1755[1]
Nominato vescovo27 marzo 1765 da papa Clemente XIII
Consacrato vescovo28 aprile 1765 dall'arcivescovo Étienne-Charles de Loménie de Brienne (poi cardinale)
Elevato arcivescovo17 giugno 1771 da papa Clemente XIV
Creato cardinale17 gennaio 1803 da papa Pio VII
Deceduto22 agosto 1804 (72 anni) ad Angervilliers
 

Jean de Dieu-Raymond de Boisgelin de Cucé (Rennes, 27 febbraio 1732Angervilliers, 22 agosto 1804) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Rennes il 27 febbraio 1732, divenne prima vescovo di Lavaur il 27 marzo 1765, poi arcivescovo di Aix il 17 giugno 1771 e infine arcivescovo di Tours il 16 aprile 1802, solo due anni prima di morire.

Papa Pio VII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 17 gennaio 1803.

Morì il 22 agosto 1804 all'età di 72 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Data incerta

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN89057625 · ISNI (EN0000 0001 0837 7804 · LCCN (ENno91010416 · GND (DE118661108 · BNF (FRcb120921827 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie