Louis-François de Bausset-Roquefort

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis-François de Bausset-Roquefort
cardinale di Santa Romana Chiesa
Louis-François de Bausset-Roquefort.jpg
Ritratto del cardinale de Bausset
Template-Cardinal (Bishop).svg
Sola salus servire Deo
Incarichi ricoperti
Nato 14 dicembre 1748, Pondichéry
Ordinato presbitero 1773[1]
Nominato vescovo 25 giugno 1784 da papa Pio VI
Consacrato vescovo 18 luglio 1784 dall'arcivescovo Jean de Dieu-Raymond de Boisgelin de Cucé (poi cardinale)
Creato cardinale 28 luglio 1817 da papa Pio VII, O.S.B.
Deceduto 21 giugno 1824, Parigi

Louis-François de Bausset-Roquefort (Pondichéry, 14 dicembre 1748Parigi, 21 giugno 1824) è stato un cardinale e vescovo cattolico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Pondichéry in India, ma di era origini francesi, il 14 dicembre 1748.

Papa Pio VII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 28 luglio 1817.

Morì il 21 giugno 1824 all'età di 75 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Data incerta

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Alès Successore BishopCoA PioM.svg
Pierre-Marie-Madeleine Cortois de Baloré 25 giugno 1784 - 22 settembre 1801 sede soppressa
Predecessore Seggio 34 dell'Académie française Successore
Dominique-Joseph Garat 21 marzo 1816 - 21 giugno 1824 Hyacinthe-Louis de Quélen
Controllo di autorità VIAF: (EN22251171 · LCCN: (ENno2009198013 · ISNI: (EN0000 0000 8101 1772 · GND: (DE128730560 · BNF: (FRcb12524468d (data) · CERL: cnp00967394