InterRail

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Interrail)
Le zone Interrail

L'InterRail, o Interrail, è un biglietto ferroviario, disponibile ai residenti europei, che permette viaggi illimitati su treni di seconda (o anche prima per gli over 26) classe verso o all'interno dei paesi europei partecipanti per un certo periodo di tempo.

Il biglietto non è valido per lo stato di cittadinanza.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 2005[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2007[modifica | modifica wikitesto]

Dal primo aprile 2007 la divisione a zone non esiste più, consentendo maggiore flessibilità. È ora possibile avere un biglietto per una sola nazione (One Country Pass) o per tutte le nazioni che aderiscono (Global Pass). Gli under 26 possono acquistare solo il biglietto di seconda classe, mentre gli over 26 possono scegliere anche la prima. A partire dal 2015 i bambini al di sotto dei 12 anni non pagano, purché accompagnati da un adulto; ogni adulto ha diritto a due gratuità. A partire dal 2016 il biglietto può essere usato nel paese di residenza/cittadinanza per raggiungere la frontiera e tornare dalla frontiera, per i cittadini degli stati che fanno parte della comunità dei 30.

Tipologie di acquisto[modifica | modifica wikitesto]

Global Pass[modifica | modifica wikitesto]

I paesi aderenti al Global Pass

I Paesi in cui può essere usato il Global Pass, con durata da 10 fino a 30 giorni, sono Austria, Belgio, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Repubblica di Macedonia, Montenegro, Paesi Bassi, Norvergia, Polonia, Portogallo, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Svezia, Turchia, Regno Unito

Inoltre, ferrovie che attraversano Principato di Monaco e Liechtenstein sono coordinate rispettivamente da Francia e Austria. Sono inclusi i traghetti da Patrasso ad Igoumenitsa (in Grecia) e da Ancona a Bari (in Italia).

I biglietti InterRail non sono validi in AlbaniaBielorussiaEstoniaLettoniaLituaniaMoldaviaRussia e Ucraina. Inoltre non vi sono binari ferroviari che passino nei paesi o nelle zone di AndorraCipro, Fær ØerGibilterraIslandaMaltaSan Marino e Città del Vaticano.

One Country Pass[modifica | modifica wikitesto]

Con il Country Pass si può circolare liberamente per una rete ferroviaria di un Paese europeo fino a 30 giorni. Il prezzo varia a seconda di un fascia:

  • Livello 1 (più costoso): Francia, Germania, Regno Unito
  • Livello 2: Austria, Norvegia, Spagna, Svezia
  • Livello 3: Benelux, Danimarca, Finlandia, Greece Plus, Italia, Irlanda, Svizzera
  • Livello 4: Repubblica Ceca, Croazia, Grecia, Ungheria, Polonia, Portogallo, Romania
  • Livello 5 (meno costoso): Bulgaria, Repubblica di Macedonia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia

Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi sono riuniti nella loro unica regione del Benelux, nel livello 3. L'offerta "Greece Plus" include i traghetti dalla Grecia verso l'italia; inoltre nel 2015 è stato introdotto un L'"Attica Pass" che permette di utilizzare i traghetti in Grecia per visitare le principale isole greche. Bosnia ed Erzegovina e Montenegro non sono inclusi nella tipologia di biglietto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]