Inseguendo la vittoria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Inseguendo la vittoria
Titolo originaleThe Cutting Edge 3: Chasing the Dream
PaeseStati Uniti d'America
Anno2008
Formatofilm TV
Generecommedia drammatica
Durata90 min
Lingua originaleinglese
Crediti
RegiaStuart Gillard
SoggettoRandall M. Badat, Susan Estelle Jansen
SceneggiaturaRandall M. Badat
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaPierre Jodoin
MontaggioJames R. Symons
MusicheRobert Duncan
ScenografiaHélène Lafrance
CostumiClaire Nadon
Effetti specialiDenis Lavigne
ProduttoreIrene Litinsky
Produttore esecutivoSara Berrisford, Hudson Hickman, Craig Roessler
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
Prima visione
Prima TV originale
Data16 marzo 2008
Rete televisivaABC Family
Prima TV in italiano
Data30 dicembre 2009
Rete televisivaSky Cinema 1
Opere audiovisive correlate
PrecedentiIn due per la vittoria (2006)
SeguitiVincere insieme (2010)

Inseguendo la vittoria (The Cutting Edge 3: Chasing the Dream) è un film per la televisione statunitense andato in onda su ABC Family il 16 marzo 2008[1]. È il seguito di In due per la vittoria (2006) e precede Vincere insieme (2010).

In Italia è andato in onda su Sky Cinema 1 il 30 dicembre 2009[2] e su Italia 1 il 2 settembre 2012[3].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Zach Conroy e Celeste Mercier sono una coppia non solo nel pattinaggio artistico, ma anche nella vita: dopo aver perso l'oro a Tokyo in favore dei rivali Jason Bright e Cindy Halgyord, sono decisi ad andare ai campionati di Parigi e vincere. Un giorno, però, durante l'allenamento, Celeste si frattura una caviglia e deve rimanere ferma per otto mesi. L'allenatore Bryan Hemmings decide di trovare una nuova partner temporanea per Zach, ma la cosa non è facile perché molte pattinatrici non vogliono fare coppia con lui perché è già capitato in passato che ferisse la partner.

Quando Zach incontra Alejandra "Alex" Delgado, una ragazza combattiva che gioca a hockey e pattina senza paura, nota il suo potenziale, ma Bryan non è d'accordo e decide di andare ad allenare Jason e Cindy. L'ex campionessa Jackie Dorsey diventa la nuova allenatrice di Zach e Alex, che intanto lottano con la crescente attrazione che provano l'una verso l'altro. Alle nazionali, però, Zach si deconcentra in un punto critico dopo aver visto Celeste baciare Bryan e causa il ferimento e la caduta di Alex; nonostante questo, la coppia riesce a qualificarsi per il campionato internazionale di Parigi, ma Jason e Cindy mostrano ad Alex delle foto recenti di Zach e Celeste insieme, inclusa una in cui si baciano. La ragazza, umiliata e tradita, decide di andarsene, ma Zach le chiede scusa e le confessa il suo amore. Durante il campionato sfoderano un'arma segreta, il colpo di Pamchenko utilizzato una volta sola dai genitori di Jackie, e vincono l'oro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 'Cutting Edge 3' Skates to ABC Family, 4 febbraio 2008. URL consultato il 6 dicembre 2013.
  2. ^ Inseguendo la vittoria, questa sera su Sky Cinema 1, 30 dicembre 2009. URL consultato il 6 dicembre 2013.
  3. ^ Inseguendo la vittoria su Italia 1: trama, video e foto, 2 settembre 2012. URL consultato il 6 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione