Ingenbohl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ingenbohl
comune
Ingenbohl – Stemma
Ingenbohl – Veduta
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen des Kantons Schwyz.svg Svitto
Distretto Svitto
Amministrazione
Lingue ufficiali Tedesco
Territorio
Coordinate 47°00′11″N 8°36′42″E / 47.003056°N 8.611667°E47.003056; 8.611667 (Ingenbohl)Coordinate: 47°00′11″N 8°36′42″E / 47.003056°N 8.611667°E47.003056; 8.611667 (Ingenbohl)
Altitudine 439 m s.l.m.
Superficie 16,20 km²
Abitanti 8 643 (2015)
Densità 533,52 ab./km²
Frazioni Brunnen, Schränggigen, Unterschönenbuch, Wilen
Comuni confinanti Emmetten (NW), Gersau, Lauerz, Morschach, Seelisberg (UR), Svitto
Altre informazioni
Cod. postale 6440
Prefisso 041
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 1364
Targa SZ
Nome abitanti Ingenbohler
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Ingenbohl
Ingenbohl
Ingenbohl – Mappa
Sito istituzionale

Ingenbohl (toponimo tedesco) è un comune svizzero di 8 643 abitanti del Canton Svitto, nel distretto di Svitto. Centro politico ed economico del comune è la frazione di Brunnen[1].

Nel comune, che sorge presso il vertice nordorientale del lago dei Quattro Cantoni, si trova il convento di Ingenbohl, casa madre delle Suore di carità della Santa Croce[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Josef Wiget, Ingenbohl, in Dizionario storico della Svizzera, 19 agosto 2008. URL consultato il 7 agosto 2017.
  2. ^ Renata Pia Venzin, Convento di Ingenbohl, in Dizionario storico della Svizzera, 2 settembre 2011. URL consultato il 7 agosto 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN236381063
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera