Il grande cuore di Clara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il grande cuore di Clara
Titolo originaleClara's Heart
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1988
Durata90 min
Generedrammatico
RegiaRobert Mulligan
SoggettoJoseph Olshan
SceneggiaturaMark Medoff
ProduttoreMartin Elfand
FotografiaFreddie Francis
MontaggioSidney Levin
MusicheDave Grusin
Interpreti e personaggi

Il grande cuore di Clara è un film statunitense del 1988 diretto da Robert Mulligan ed interpretato da Whoopi Goldberg, basato su un romanzo di Joseph Olshan.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver tragicamente perso la figlia, Leona fugge in Giamaica, dove casualmente conosce la domestica Clara Meyfield, che riesce a ridarle fiducia e speranza, riuscendo a sollevare la donna dalla depressione. Leona è talmente tanto fiduciosa nei confronti di Clara da convincerla a lavorare nella sua dimora di Baltimora, allo scopo di portare conforto anche al figlio adolescente David.

Inizialmente David sarà scettico nei confronti della nuova governante, che vedrà come una intrusa, ma Clara riuscirà a conquistare anche il ragazzino che si appoggerà completamente a lei, quando scoprirà che i suoi genitori stanno per divorziare. Il rapporto fra Clara e David, diventato sempre più profondo, dovrà però affrontare lo scoglio di un terribile segreto che fa parte del passato di Clara, e che la donna è del tutto intenzionata a non rinvagare.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato prodotto dalla MTM Enterprises con la Warner Bros.[1]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Girato nel 1986, non fu rilasciato fino a due anni dopo.[2] Le scene furono realizzate a Port Antonio (Giamaica), Baltimora ed Easton (Maryland), oltre a New York.[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata distribuita negli Stati Uniti il 7 ottobre 1988 dalla Warner Bros., in Australia il 3 agosto 1989, e in Giappone il 6 luglio 1990, dove fu distribuito in VHS dalla Warner Home Video.[4][5]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il film nel primo week-end di apertura in premia incassa $588.869, guadagnando in tutto $ 5.194.491.[6] Su IMDb ottiene un punteggio di 6.3/10,[7] mentre su MYmovies 2/5.[8]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema