Il fratellino di Pluto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il fratellino di Pluto
Titolo originalePluto's Kid Brother
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1946
Durata7 min
Rapporto1.37:1
Genereanimazione, commedia
RegiaCharles A. Nichols
SceneggiaturaHarry Reeves, Jesse Marsh
ProduttoreWalt Disney
Casa di produzioneWalt Disney Productions
Distribuzione (Italia)Buena Vista Distribution
MusicheOliver Wallace
ScenografiaKarl Karpé
AnimatoriJack Boyd, Jerry Hathcock, George Nicholas, Robert W. Youngquist
SfondiNino Carbe
Doppiatori originali
Pinto Colvig: Pluto

Il fratellino di Pluto (Pluto's Kid Brother) è un film del 1946 diretto da Charles A. Nichols. È un cortometraggio animato della serie Pluto, prodotto dalla Walt Disney Productions e uscito negli Stati Uniti il 12 aprile 1946, distribuito dalla RKO Radio Pictures.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il fratellino di Pluto si mette sempre nei guai, litigando prima con un gallo e poi con un gatto rosso. Pluto lo salva dal gallo, ma viene umiliato dal gatto. Deluso, il suo fratellino si allea con Butch, che vuole solo usarlo per rubare del cibo dal magazzino di un negozio. Dopo aver rubato una fila di salsicce arriva Pluto, che nella colluttazione con Butch fa suonare l'allarme. I tre cani vengono inseguiti dall'accalappiacani, che cattura solo Butch. Pluto si arrabbia con il fratellino per ciò che ha fatto, e gli proibisce di mangiare le salsicce. Poco dopo, però, Pluto cerca di mangiarle lui stesso, incontrando il fratellino intento a fare la stessa cosa. I due scoprono così di essere molto simili.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso nel DVD Walt Disney Treasures: Pluto, la collezione completa - Vol. 1.

Blu-ray Disc[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso, come contenuto speciale, nell'edizione BD di Lilli e il vagabondo II - Il cucciolo ribelle.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]