Il figlio dell'altra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
il figlio dell'altra
Il figlio dell'altra.png
Joseph e Yacine
Titolo originaleLe Fils de l'autre
Paese di produzioneFrancia
Anno2012
Durata110 min
Generedrammatico
RegiaLorraine Lévy
SceneggiaturaNoam Fitoussi
ProduttoreRapsodie Production, Cité Films, France 3 Cinéma, Madeleine Films, Solo Films
Distribuzione in italianoTeodora Film
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

«Non ho più il diritto di essere ebreo e non mi sento arabo»

(Joseph)

Il figlio dell'altra (Le Fils de l'autre) è un film del 2012 diretto da Lorraine Lévy.

Uscito in Francia il 4 aprile 2012, è stato distribuito in Italia da Teodora Film il 14 marzo 2013 [1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Joseph Silberg è un ragazzo palestinese nel sangue (ma mantenuto da genitori israeliani) che vive a Tel Aviv con suo padre colonnello dell'aeronautica israeliana e sua madre medico per un ospedale della città. Durante la visita militare si scopre che il gruppo sanguigno di Joseph non è compatibile con quello dei suoi genitori.

L'analisi del DNA prova definitivamente che il giovane è stato scambiato alla nascita con Yacine Al Bezaaz, che vive in Palestina nei territori occupati della Cisgiordania. Joseph e Yacine sono quindi sconvolti e confusi per tale scoperta che getta nel panico le due famiglie, culturalmente molto distanti, che proveranno ad avvicinarsi ma le "questioni politiche" superano la buona volontà, e i due padri finiscono per scontrarsi per la guerra che divide entrambi i loro popoli.

I due ragazzi si incontrano e si chiedono come cambierà per lo scambio d'identità il loro destino. Dopo un primo periodo, i loro incontri si fanno più frequenti e i due giovani iniziano a conoscere l'uno la famiglia dell'altro incominciando a superare le loro differenze.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ove non indicato diversamente, le informazioni contenute nel paragrafo "Trama" hanno come fonte Movieplayer.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema