Il compagno segreto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il compagno segreto
Titolo originaleThe Secret Sharer
Altri titoliIl clandestino
Il passeggero segreto
AutoreJoseph Conrad
1ª ed. originale1910
Genereracconto
Lingua originale inglese

Il compagno segreto (The Secret Sharer) è un racconto di Joseph Conrad scritto nel 1909 e pubblicato per la prima volta nel 1910 sull'Harper's Magazine, prima di venire raccolto in Racconti di mare e di costa del 1912. In italiano, il racconto è stato anche pubblicato con i titoli Il clandestino e Il passeggero segreto.

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • trad. Piero Jahier, in Racconti di mare e di costa, Einaudi, Torino 1946; con introduzione di Ottavio Cecchi, Mondadori, Milano 1971; Bompiani, Milano 1981; con introduzione di Cesare Pavese e postfazione di Renato Oliva, Einaudi, Torino 2001
  • trad. Luigi Ballerini, Casini, Roma 1967; Curcio, Roma 1977
  • trad. Pietro De Logu, introduzione di Andrea Zanzotto, Rizzoli, Milano 1975; Passigli, Firenze 1986
  • trad. Flaminio Di Biagi, Grafica editoriale, Bologna 1994
  • trad. Marilia Ciampi Righetti, Einaudi 1995; Bruno Mondadori, Milano 2000
  • trad. Dacia Maraini, Rizzoli, Milano 1996
  • trad. Marialuisa Bignami, Marsilio, Venezia, 2007
Controllo di autoritàVIAF: (EN185037373 · GND: (DE4479845-3 · BNF: (FRcb146516658 (data)
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura