Il circo di Topolino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il circo di Topolino
Mickey's Circus.png
Titolo originale
Titolo originale Mickey's Circus
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1936
Durata 8 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,37:1
Genere commedia, animazione
Regia Ben Sharpsteen
Produttore Walt Disney
Casa di produzione Walt Disney Productions
Distribuzione (Italia) ENIC
Animatori Milt Kahl, Frank Thomas
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Il circo di Topolino (Mickey's Circus) è un film del 1936 diretto da Ben Sharpsteen. È un cortometraggio d'animazione della serie Mickey Mouse, distribuito negli Stati Uniti dalla United Artists il 1º agosto 1936.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Paperino e Topolino in un pericoloso numero

Topolino è il direttore di un circo che ospita gratis gli orfanelli per un giorno. Il primo numero riguarda "Capitan" Paperino e i suoi leoni marini ammaestrati, ma il papero non riesce a farsi rispettare dagli animali (soprattutto da un cucciolo ribelle). La situazione degenera e, nel tentativo di recuperare il pesce rubato dal cucciolo, Paperino finisce dentro un cannone, seguito da Topolino. I dispettosi orfanelli sparano Paperino e Topolino in un filo sospeso. Dopo aver eseguito diversi numeri acrobatici senza volerlo, i due cadono in una tinozza piena d'acqua. Lì vengono raggiunti dai leoni marini che vogliono mangiare il pesce che il cucciolo ha lanciato in bocca a Paperino, creando un gran scompiglio.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Il corto fu distribuito in Italia nel 1940 in lingua originale.[2] L'unico doppiaggio italiano conosciuto è quello realizzato dalla Royfilm per la VHS numero 2 della serie VideoParade uscita nel novembre 1992, poi utilizzato in tutte le successive occasioni. In tale doppiaggio i leoni marini vengono erroneamente definiti delle foche, e furono aggiunte alcune battute pronunciate dagli orfani nella scena d'apertura. Inoltre, non essendo stata registrata una colonna sonora senza dialoghi, la musica presente mentre i personaggi parlano è alterata.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

VHS[modifica | modifica wikitesto]

America del Nord
  • Life with Mickey! (1985)
Italia
  • La vita con Topolino (settembre 1986)
  • VideoParade n. 2 (novembre 1992)[3]
  • Topolino: un eroe... mille avventure (19 settembre 2000)[4]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Una volta restaurato, Il circo di Topolino fu distribuito in DVD nel primo disco della raccolta Topolino star a colori, facente parte della collana Walt Disney Treasures e uscita in America del Nord il 4 dicembre 2001[5] e in Italia il 21 aprile 2004. In America del Nord fu incluso anche nel DVD Starring Mickey, uscito l'11 gennaio 2005 come primo volume della collana Classic Cartoon Favorites.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dave Smith, Disney A to Z: The Official Encyclopedia, 2ª ed., Disney Editions, 1998, p. 366, ISBN 0786863919.
  2. ^ Scheda del nulla osta, su italiataglia.it. URL consultato il 17 agosto 2016.
  3. ^ Serie mensile per l'edicola.
  4. ^ Allegata a Topolino n. 2338.
  5. ^ (EN) David Willis, Mickey Mouse in Living Color DVD Review, su dvdizzy.com, p. 1. URL consultato il 29 luglio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]