Ente nazionale industrie cinematografiche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Ente nazionale industrie cinematografiche, comunemente abbreviato in ENIC, è stata una casa di produzione e distribuzione cinematografica italiana.

Nata per volere dell'Istituto Luce nel 1935, rilevò la Società Anonima Stefano Pittaluga attiva nel primo periodo sonoro. Fu attiva dal 1935 al 1959, produsse una trentina di film e ne distribuì circa 160, ma in questo campo chiuse l'attività tre anni prima, nel 1956. È rimasta assai famosa la sigla con il mappamondo che girava attorniato da due righe bianche lucenti rotonde che alla fine formavano la scritta della ditta.

Lista dei film prodotti e distribuiti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV. La città del cinema, Napoleone editore Roma 1979

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN139231678
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema