Hummus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hummus
Houmous.jpg
Un piatto di hummus
Origini
Luogo d'origine
DiffusioneMedioriente
Zona di produzioneLibano, Siria, Palestina, Israele, Egitto, Turchia, Cipro
Dettagli
Categoriasalsa
SettoreProdotti vegetali
germogli di soia e hummus.
Hummus con pinoli tostati e olio d'oliva.
Rivenditore di hummus a Gerusalemme.

L'hummus (in arabo: حمص بالطحينةhummus bi tahina) è una salsa a base di pasta di ceci e pasta di semi di sesamo (tahina) aromatizzata con olio di oliva, aglio, succo di limone e paprica, semi di cumino (in arabo كمون, kamun) in polvere e prezzemolo finemente tritato.

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Nasce in Libano e si diffonde nei paesi vicini (Siria, Giordania). È ormai un classico anche nella cucina mediorientale in genere e la sua origine si perde nell'antichità.

Consumo[modifica | modifica wikitesto]

Viene solitamente consumato insieme a focacce di pane azzimo o pane Injera oppure spalmato all'interno della pita o della lafa prima di farcirle di falafel o di shawarma. Nella cucina mediterranea può essere utilizzato come salsa per verdure crude (carote, sedano, finocchio) in piacevole alternativa al classico pinzimonio.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina