Hilti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hilti Corporation
Logo
Stato Liechtenstein Liechtenstein
ISIN CH0001010971
Fondazione 1941 a Schaan
Fondata da Martin Hilti
Sede principale Schaan
Settore edilizia
Prodotti Prodotti, software e servizi per i professionisti dell'edilizia
Dipendenti 25.000 (2017)
Sito web

Hilti Corporation, Hilti Aktiengesellschaft o Hilti AG, conosciuta anche come gruppo Hilti, è un'azienda che sviluppa e produce prodotti per aziende edili, primariamente per utenti professionisti. Ha sede a Schaan in Liechtenstein. Fu fondata nel 1941 da Eugen Hilti.

L'istituzione di aziende come le Hilti fu progettata e realizzata per dare una solida base produttiva all'economia del principato. L'azienda è comunque decentrata con direzioni autonome nei vari paesi dove opera.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu fondata il 1º dicembre 1941 dai fratelli Martin (1915-1997) ed Eugen Hilti (1911-1964) a Schaan, nel Principato del Liechtenstein, dove è ancora presente la sede principale del gruppo. Hilti OHG fu un fornitore per l'industria bellica tedesca Nella produzione di materiali bellici essenziali, come componenti per motori, serbatoio, in parte per materiale bellico come elementi fusibili, proiettili. I materiali di consumo sono stati prodotti principalmente nelle sedi di Maybach a Friedrichshafen e Robert Bosch di Stoccarda, in Germania.

La produzione è iniziata con sei dipendenti, fino alla fine della guerra, la forza lavoro è aumentata dal 91 Con il crollo dell'impero tedesco, la Hilti OHG è quasi "crollata" a causa di crediti significativi e difficoltà finanziarie, arrivò vicina alla bancarotta nel 1950.

Nel 1952, il primo prodotto sviluppato direttamente da Hilti, dispositivo di aggancio Perfix. Nel 1960 il nome Maschinenbau Hilti OHG è stato convertito nella Hilti Corporation.

Nel 1957 nasce il DX 100, attrezzo azionato da propulsore.

All'inizio degli anni '60, l'azienda è presente in 30 Paesi.

Il 20 novembre 1964 Eugen Hilti, uno dei cofondatori dell'azienda, muore all'età di 53 anni.

L'azienda oggi[modifica | modifica wikitesto]

Hilti nel 2017 conta oltre 25.000 dipendenti (nel 2010: 20.305) distribuiti in oltre 120 paesi. L'utile netto è stato di 97 milioni di euro nel 2011, (142 milioni di euro nel 2010) e le vendite nette per il 2011 a 4 miliardi CHF.

Vendite[modifica | modifica wikitesto]

I prodotti sono venduti attraverso propri consulenti, telefono / fax, on line attraverso il sito web Hilti e attraverso i propri negozi, chiamati Hilti Center. In Germania ha anche un accordo con le catene di vendita al dettaglio Raab Karcher materiali, in cui vi è poco di nome ProShops Centro Hilti Hilti. I prodotti sono venduti principalmente a persone con una licenza commerciale. Un servizio speciale è il Fleet Management Hilti, in cui il cliente deve acquistare le attrezzature, ma può essere affittato per un prezzo fisso mensile (comprese tutte le spese di riparazione e manutenzione).

Tecnologie[modifica | modifica wikitesto]

Con la tecnologia di perforazione e demolizione, Hilti ha un vasto pubblico. Hilti ha tuttavia una più vasta gamma di prodotti, che consiste in un totale di 15 divisioni:

  • Diretti sistemi di montaggio (dal 1948)
  • Perforazione e (dal 1964)
  • Ancore (dal 1967)
  • Corona diamantata (dal 1982)
  • Sistemi di terminazione (dal 1982)
  • Ancoranti chimici (dal 1983)
  • Vite (dal 1985)
  • Chimica Costruire con protezione antincendio vari sistemi schiuma (dal 1986)
  • Trapani a batteria (dal 1989)
  • Sistemi di montaggio (ampliata 1991)
  • Sistemi di misurazione laser (dal 1998)
  • Taglio e molatura attrezzature (dal 1998)
  • Coltivazione sotterranea e (dal 2003)
  • Energia (dal 2003)
  • Solare (dal 2008)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità ISNI: (EN0000 0004 0609 4212
Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende