Black & Decker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Black & Decker Corporation
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1910
Fondata da
  • S. Duncan Black
  • Alonzo G. Decker
Chiusura 2010 (inglobata nella Stanley Black & Decker)
Sede principale Towson
Settore Metalmeccanica
Prodotti
  • utensili elettrici
  • Tecnologia di fissaggio
Utile netto 293,6 milioni $ (2008)
Dipendenti 27.000
Sito web

Black & Decker Corporation era una società statunitense con sede nella città di Towson (Maryland), fondata nel 1910 e chiusa nel 2010. Si occupava della progettazione e della produzione di elettroutensili, accessori e prodotti per la casa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Black & Decker Corporation è stata fondata nel 1910 da S. Duncan Black e Alonzo G. Decker come una piccola officina meccanica a Baltimora, Maryland. Nel 1917 Black & Decker ha inventato, brevettandolo, il familiare trapano elettrico con l'interruttore a grilletto montato su un'impugnatura a pistola. Il marchio Black & Decker è stato assegnato solo l'8 novembre 1949. Il marchio continuerà ad essere attivo e rinnovato fino alla fine del 2009, anno in cui inizia la fusione con la Stanley, che si concluderà il 12 marzo 2010.

  • 1917 - Brevetta pistola e grilletto sul suo trapano. Il primo stabilimento è stato aperto nel Towson, Maryland.
  • 1928 - Acquisita Van Dorn Electric Company Tool di Cleveland, Ohio.
  • 1936 - Inizia la negoziazione presso il New York Stock Exchange per le azioni ordinarie.
  • 1943 - Ricevuto l'Army-Navy "E" Award per la produzione.
  • 1949 - Viene assegnato il marchio Black & Decker, quattro anni dopo la presentazione nel 1945.
  • 1975 - Francesco P. Lucier succede a Alonzo G. Decker come presidente.
  • 1984 - Acquisita dalla General Electric Company la sezione apparecchi per piccole imprese.
  • 1986 - Nolan D. Archibald è nominato chief executive officer.
  • 1989 - Acquisita Emhart Corporation, che comprende i marchi Kwikset, Price Pfister faucets, Molly wall anchors, POP rivets. Viene inserita nella Space Technology Hall of Fame della Space Foundation per i suoi strumenti senza fili e per i contributi ai progetti della NASA: Gemini e Apollo.
  • 2010 - Fusione con la The Works Stanley e nascita della Stanley Black & Decker

Marchi[modifica | modifica wikitesto]

Black & Decker (società) è distinto da "Black & Decker" (brand), la seconda è utilizzata da differenti società a seconda delle regioni.

Marchi:

  • DeWalt
  • Porter-Cable
  • Delta Machinery
  • DeVilbiss Air Power
  • Kwikset
  • Baldwin
  • Weiser Lock
  • Price Pfister
  • Emhart Teknologies
  • Oldham Blades
  • Black and Decker Firestorm
  • Vector

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Black & Decker, 1989 Competition Commission report

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]