Hikone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hikone
città
彦根市
Hikone-shi
Hikone – Bandiera
Hikone – Veduta
Localizzazione
StatoGiappone Giappone
RegioneKansai
PrefetturaFlag of Shiga Prefecture.svg Shiga
SottoprefetturaNon presente
DistrettoNon presente
Territorio
Coordinate35°16′26.5″N 136°15′34.8″E / 35.274028°N 136.259667°E35.274028; 136.259667 (Hikone)Coordinate: 35°16′26.5″N 136°15′34.8″E / 35.274028°N 136.259667°E35.274028; 136.259667 (Hikone)
Superficie98,15 km²
Abitanti110 880 (1-10-2007)
Densità1 129,7 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale25202-6
Fuso orarioUTC+9
Cartografia
Mappa di localizzazione: Giappone
Hikone
Hikone
Hikone – Mappa
Sito istituzionale

Hikone (彦根市 Hikone-shi?) è una città giapponese della prefettura di Shiga. Si trova sulla costa est del Lago Biwa.

Alla data del 1º ottobre 2016, la città conta 113.349 abitanti stimati e una densità di popolazione di 580 persone per km².

L'industria principale di Hikone è la manifattura di Butsudan, tessuti e valvole. La Bridgestone ha un impianto di manifattura di pneumatici qui. Fujitec, Ohmi Railway e Heiwadō (le più grandi catene di supermercati di Shiga) hanno i loro quartieri generali a Hikone.

Nel 2003, si sono tenute delle riunioni per discutere la fusione di Hikone con le città di Toyosato, Kōra e Taga (tutte appartenenti al distretto di Inukami). Un sondaggio condotto dalla città nel febbraio 2004 rivelò che la maggior parte dei cittadini erano contrari alla fusione, e il governo della città accantonò la proposta per il momento.

Diversamente dalla maggior parte del Giappone, il carrom è ancora popolare qui, da che fu introdotto agli inizi del XX secolo.

Castello di Hikone

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Hikone fu originariamente una città mercatale che si sviluppò attorno ad un tempio buddhista. Il tempio si chiamava Hongon-ji e si dice che sia stato fondato nel 1080.

Hikone con i suoi castelli, prima quello di castello di Sawayama e poi quello di Hikone, permetteva il controllo della regione del Kinki, che con le città di Osaka e Kyoto era il nucleo economico e politico dell'intero Giappone. Il castello di Sawayama fu importante caposaldo di Tokugawa Ieyasu durante la battaglia di Sekigahara.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sawayama Castle, su japancastle.jp.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN257805282 · GND (DE7597212-8 · BNF (FRcb11960288w (data) · NDL (ENJA00282143 · WorldCat Identities (ENviaf-257805282
Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Giappone