Herman Medrano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Herman Medrano
Herman Medrano.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenereHip hop
Periodo di attività musicale1993 – in attività
Album pubblicati10
Studio9
Live1

Herman Medrano, pseudonimo di Ermanno Menegazzo (Dolo, 8 gennaio 1972), è un rapper italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Uno[modifica | modifica wikitesto]

È tra i rapper che hanno portato la lingua veneta nelle loro composizioni, ha iniziato la carriera nella prima metà degli anni 1990 partecipando alla forte crescita del 'rap italiano del periodo con lo pseudonimo di Uno. Nel 1993 ha pubblicato il demotape Connessione Mente-Voce dopo un lavoro di due anni sulle rime e la collaborazione con i Codice Rosso ed Andrea degli Aritmia ed il lavoro sulle basi di DJ Zeta. Dai primi lavori e concerti con base a Parona e nel Veronese, si sposta a Treviso per il progetto Centro Della Terra e per la produzione dell'album ABC, inciso insieme a DJ Shocca e pubblicato nel 1997.

Herman Medrano[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1998 Uno diventa Herman Medrano (riprendendo un po' il suo vero nome, Ermanno Menegazzo) ed inizia a lavorare su un nuovo album che esce nel gennaio 2001 con il nome di 160x50 che è composto di 17 tracce in cui presenziano tanti volti dell'hip hop del veneto come Mistaman, Frank Siciliano, Ciacca ed Osteria Lirica. Con basi prodotte oltre che da Shocca e Medrano, Citze, Frank Siciliano, Davoucci e Dj Rough. Nell'album sono presenti due tracce in veneto: Bordeo e Bati chèe man, embrioni del futuro rap in lingua veneta.

La vera svolta per Medrano arriva nel 2003: si trasferisce a Treviso e passa all'espressione in lingua veneta. Fisso e tacchente, realizzato su strumentali dello stesso con eccezione di una, contiene collaborazioni con Make'n'Break e Catarrhal Noise. Per il rapper veneto si tratta, come da lui sostenuto, di:

« è la riscoperta di emozioni e scenari che solo il posto dove vivi sa produrre, ma che poco si differenziano dalla realtà di chiunque viva le storie di un piccolo centro come il mio e non della città »

(Herman Medrano, tratto da www.medrano.biz)

Nel 2005 esce Mediamente mona che è idealmente il continuo e la chiusura del lavoro precedente, a cui partecipano anche l'imprenditore del mobile Angelo Rampon, i Catarrhal Noise e i Supersonici, su strumentali dello stesso Medrano, di Shocca, Frank Siciliano e Ottomix. Nella copertina dell'album appare Giulio, simpatico "musso".

Nel 2007 esce Tento co e paroe, disco realizzato su strumentali dello stesso Medrano, Manto (Concrete Beats - Dimensione parallela), Dj T e Dj Tech. Notevole passo in avanti nei contenuti e nella musica: un disco sulla comunicazione e sui modi di interagire fra umani. Tento co e paroe significa "Ci provo con le parole", "Attento alle parole" e "Ti tento con le parole"! In "Tento co e paroe" è inclusa la canzone "El panin ludro", probabilmente la canzone più famosa di Herman.

Nel 2008 ha partecipato nel disco "Prodotti Atipici" dell'etichetta del Piotta La Grande Onda con la canzone Pi DJ Che Operai.

Nel 2009 infine Herman Medrano presenta il suo ultimo album, Te Toca Ti di cui fa parte anche il singolo No se poe petenai.

Nell'estate del 2009 ammette di volersi ritirare dalle scene della musica rap in quanto nel giro da molto, forse troppo tempo. Tutto ciò, avrebbe dichiarato, per dedicarsi a vari campi, come un progetto teatrale.

Il 20 febbraio 2010 Herman Medrano partecipa a Sanremo, nella rassegna Sanremo Millecolori con "No se poe petenai".

The Groovy Monkeys[modifica | modifica wikitesto]

Ma il richiamo del palco è troppo forte e Medrano sceglie di stupire il pubblico con una vera e propria svolta. Inizia così la collaborazione con una band composta da musicisti di un certo rilievo nel panorama musicale padovano: The Groovy Monkeys. Tutti provenienti da trascorsi e contesti differenti, danno vita a un mix di sonorità funky, rock e reggae di notevole livello. Ognuno, infatti, con le proprie influenze e gusto musicale arricchisce il sound, che diventa ottimo partner per i contenuti impegnati e pungenti del poeta di liriche Medrano.

Formazione attuale:

Accompagnato dai sette musicisti, Medrano passerà il 2010 in tour, che lo vedrà toccare varie località in tutto il Veneto.

Il 28 gennaio 2012 esce il primo album "Simie - Double cd live", due cd live registrati a Tribano al ZonaRock e a Grisignano di Zocco al SocoRock. È una raccolta delle migliori canzoni del tour 2011.

Nel 2013 esce Noseconossemo. L'album vanta la partecipazione di numerosi ospiti come Caparezza, Piotta, Roy Paci, Sir Oliver Skardy, Natalino Balasso, Manu Phl, Dellino Farmer e El Giovanelo.

Nel 2016 esce #Gnente. L'album composto da 13 brani, è il secondo lavoro di studio pubblicato sotto l'etichetta La Grande V Records. Gli ospiti di questo lavoro sono tutti veneti: Bullo, Mano, Lotte Invisibili, Zeth Castle.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Come Uno[modifica | modifica wikitesto]

Come Herman Medrano[modifica | modifica wikitesto]

Come Herman Medrano & The Groovy Monkeys[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]